Tiriamo una bella riga, direi

Control C master a CHIARI.NET
Ven 23 Lug 2004 16:07:36 CEST


Io:

> > ......................................... Regole di Naming ZERO.
> >
> > "Non se ne poteva piu'",

Vincenzo:

> Di cosa "non se ne poteva piu'"?

Ripeto: Regole di Naming ZERO

> Le cosa andavano bene.

Le cose, proprio dal punto di vista della !produzione! delle Regole di
Naming, andavano da schifo a partire dalle fine dell' "eta' dell' oro"
[i CE diretti da Enzo Fogliani e .mau.]

> Chi si lamentava? solo chi desiderava poltrone.

Balle, dal dopo .mau. si lamentavano *tutti*, ogni 5 minuti qualcuno si
dimetteva dal CE, fin che' & in fine: i mnt non si sono coordinati x
loro conto. Fine. Stop. Basta. End of history.

> La CR e' autorevole?
> Se lo dici tu ...

Lo dico io e do' un giudizio positivo della loro opera e programmazione
dall' insediamento (ho solo e ancora le balle girate perche' Ignazio ha
sbattuto la porta).
Spero che la CR impiantera' quei seminari open sulle Regole che la
Authority [sic] di Naming [tsk] non ha mai fatto in 7 anni.
E spero pure che un giorno noi tutti Zucconi.Doc capiremo di
implementare nei lavori della CR  come constituency o cooptare come
persone -al pieno titolo di voto- le bande news.it e newglobal.it; e
senza un diritto di voto sulle regole implausibile per chi esercita il
contenzioso - gli Enti Conduttori.
E spero che potremo parlare DI TUTTO una volta l' anno negli Stati
Generali del .IT

P.S. Vincenzo: ascolta me che ho passato i 50: la prossima volta che un
mnt timido ti mugugna nell' orecchio che "lui era mica d' accordo su
quello che aveva votato" mandalo a (sotto)scrivere la sua in mnt2mnt o
in questa lista, cosi' come fanno [dando e prendendo le loro legnate]
Alessia, Bruschi, Cecconi, Orlando, Pellegrini, ecc. ecc. ... e cosi'
come fa' Vincenzo Viscuso, caspita!
E se no mandalo al diavolo.

Giorgio
:::::::



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe