R: Tiriamo le somme sulla involuzione (era: evoluzione)

Alessandro Nosenzo ita-pe a NOSENZO.IT
Gio 17 Giu 2004 17:46:10 CEST


La tua frase nei confronti di Marco e' assai preoccupante: cosa vuoi
fargli sputargli in faccia come fanno i  giocatori della Roma? :-
)))))
La RA funziona in regime di monopolio e senza alcuna necessita' di
confrontarsi, come invece devi fare tu ogni giorno, con un mercato.
Resta il fatto che la RA, a parte qualche eccezione, e' composta da
persone per bene e preparate e grandi lavoratori, ma se passasse di
mano rimpiangerai molto la NA e Marco D'Itri che certo conosce bene
la materia e se qualche volta non e' stato daccordo con te, mi spiace
ma a mio parere aveva ragione.
In ogni caso nel confermare la mia stima nei tuoi confronti mi auguro
che non ti sia deciso a passare a vie di fatto invece della sana e
utile dialettica anche magari condita da altrettanto sana polemica.
Intanto quando la NA tentava di funzionare cercammo di abolire la LAR
(che fra i tanti a te dovrebbe dare molto fastidio e costi inutili)
mentre mai vedrai simili proposte dal PB.
Pensa alle sciocchezze legali che scrive tutti gli anni la RA nel
contratto che DEVI firmare e poi non dirmi che preferisci la RA alla
NA.
Certo una NA morta in piedi come abbiamo visto da anni e' peggio
della RA che ogni giorno (tranne la festa del santo patrono) registra
nomi a dominio, ma non dimenticarti il grande lavoro fatto da ottimi
professionisti nella NA per stilare regole e modalita' che tuttora
funzionano dopo anni di attivita'.
A Roma ci vengo ma passo da te cosi' ci incontriamo in autostrada e
vediamo chi va piu' forte. :-)
Ciao.

Alessandro Nosenzo

On 17 Jun 2004 at 17:06, Stefano Cecconi - Aruba.it wrote:
> >Sveglia... tutto Ŕ giÓ nelle mani della RA, da anni.
> Ed io li ringrazio per il lavoro che hanno svolto, che stanno
> svolgendo e che mi auguro svolgeranno ancora per tanto tempo.
> Non ringrazio la NA e ne approvo l'eventuale
> scioglimento/cancellazione (finalmente) : questa lista studentesca,
> avvelenata da una moltitudine di inattivi e da una piccola minoranza
> di saccenti arroganti presuntuosi, non ha piu' motivo di essere
> perche' ha perso il contributo e l'interesse delle poche persone che
> lavoravano bene e tanto.
> Meglio 1000 volte il PB che la NA degli ultimi anni. Meglio che
> gestisca tutto la RA che qualche altro ente o ministero.
> Spero solo che le persone valide che hanno circolato in questa lista
> possano tornare ad essere utili in altro modo per gli stessi scopi e
> credo che questo sara' possibile.
> (A Roma ci saro' solo se c'e' fisicamente Marco d'Itri cosi'
> finalmente vedro' se abbaia solo da remoto o anche quando le persone
> le ha di fronte alla propria faccia.)



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe