PB e poltrone

Paolo Zangheri paolo.zangheri a ALTAIR.IT
Ven 18 Giu 2004 16:21:29 CEST


mntner a interazioni.it wrote:


> Tutti gli altri stanno solo occupando la poltrona, aspettandosi una
> chiamata nella prossima Commissione Governativa (in fin dei conti, per i
> non introdotti, questo PB Ŕ la rappresentanza dell'elite di Internet in
> Italia).

Appoggio.
Quando mai, nel mondo reale, il responsabile primo di un fallimento
(perchŔ la morte per ignavia, provocata e fortemente voluta, della
nostra associazione non pu˛ descriversi in altro modo) viene premiato
con un posto di tutto prestigio nell'entitÓ che raccoglie l'ereditÓ ?
Il codice civile, queste cose, le vieta.
Claudio Allocchio, apprezzabile sul lato tecnico, probabilmente su
quello personale (non so, non ho elementi) ha quale presidente unico
della NA una serie di responsabilitÓ anche gravi sul suo destino e sugli
eventi che ne hanno caratterizzato la vita, non ultime una serie di
violazioni dello spirito e della lettera dello statuto.
Se mai dovesse proseguire nella sua carriera "politica" in seno a
comitati, commissioni o altri enti dobrebbero sorgere dubbi sull
emotivazioni di una serie innumerevole di errori strategici, di solenzi,
omissioni ed azioni che hanno comportato, in ultima analisi la morte
della NA e degli ideali che l'hanno motivata e giustificata.

In questo caso sarÓ all'assemblea e/o ai singoli membri della NA trarre
le doverose considerazioni e prendere eventuali provvedimenti a tutela.

Questo perchŔ a volte i tecnici teorici dimenticano che lo scopo ultimo
delle cose non sono solo i sistemi, ma le interazioni che essi hanno con
le persone.

SI afferma, infatti, che Ŕ inutile perdere tempo (sic) per qusquilie
come la riscrittura delle LAR o l'ereditÓ della NA, una volta sancita la
sua morte, e questo Ŕ vero solo se si dimentica che la LAR, la NA, i
domini interagiscono con PERSONE, portatrici di DIRITTI!!!

Ad ogni buon conto, credo che vada affrontato il problema del copyright
sulle attuali regole di naming. Se mai la NA dovesse essere sciolta, e
se non altrimenti disposto da un liquidatore, le regole di naming
redatte dalla NA non potrebbero pi¨ essere utilizzate da chi non he ha
titolo o diritto (in primis la RA), e quindi il loro eventuale utilizzo
o diffusione senza il necessario bollino virtuale SIAE violerebbe la
normativa italiana in materia di copyright (DL Urbani).

Se la NA non ha senso, non hanno senso le nostre regole, che ne facciano
di altre, se riescono......



> Io propongo che questo PB sia esautorato, visto che non ha raggiunto alcuno
> dei compiti fissati, e che si cominci a ragionare in maniera programmata ed
> organica sul come migliorare Internet in Italia:
>
> - alternative alla RA
> - partecipazione delle parti (utenti veri, organizzazioni di settore,
> appassionati) alla futura Commissione Governativa.
>
> Tonino
>
>
> ------------------------------------------------------------
>          Inter a zioni           Interazioni di Antonio Nati
>      Tel. +39 06 77203704       http://www.interazioni.it
>      Fax  +39 06 77260035          info a interazioni.it
> ------------------------------------------------------------
>
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe