PB e poltrone

Control C master a CHIARI.NET
Sab 19 Giu 2004 13:27:03 CEST


Eusebio Giandomenico wrote:

> - revoca e rielezione del PB

Non con il mio voto.
Noi possiamo "revocare e rieleggere" il nostro rappresentante.
I due rappresentanti maintainer li nomina il coordinamento MNTtoMNT
Il rappresentante AIIP lo nomina AIIP.
Il rappresentante ASSOPROVIDER lo nomina ASSOPROVIDER.
Il rappresentante GARR lo nomina GARR.
Il rappresentante ISOC lo nomina ISOC.
Il rappresentante degli EC lo nomina un coordinamento degli EC [Enzo, l'
avete messa in piedi, qualcosa del genere?].

Noi
non
siamo
piu'

*il* monopolista di una rule/function.

E, se devo dirla tutta, quello che mi frega veramente e' lo impianto di
una *tradizione* annuale degli stati generali dell' internet italiano
[il nostro smau...] con tutte queste associazioni [e ne stanno venendo
su anche delle altre, o sbaglio, Ettore ?]

Nodo di nodi di rete - fra pari - Local Internet Community - risorse
coordinate con il country code Top Level Domain .it . E gateway,
*gateway*, [porta e filtro di sicurezza ;-] verso le istituzioni
politiche.

Per quel che abbiamo da perdere [oltre alle nostre catene] tanto vale
parlarci chiaro, no ? : io considero ipocritamente *reazionario* il
disegno di rimettere in piedi la *grande* Naming Authority [magari con
la spintarella di qualche ministero].

Viva la faccia, Eusebio, di quelli che puntano concretamente diritto,
senza nemmeno nascondere troppo il target: mettere le mani su 5 Euro
all' anno moltiplicati per 928.604  numero domini presenti nel database
WHOIS alla data del 14/06/2004.

Ciao,
Giorgio
:::::::



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe