E' morta la NA, viva ITA-PE!

Alessandro Nosenzo ita-pe a NOSENZO.IT
Mar 22 Giu 2004 16:38:27 CEST


Non voglio sembrare noioso ma non possiamo ripartire da capo ogni
giorno:
1) Soldi da Enti Conduttori: lo statuto non consente di gestire
denaro anni fa' si delibero' di cambiare lo statuto fu creata apposta
una task force ma poi il sonno e' prevalso. Ora se non ci siamo
riusciti prima a modificare lo statuto per questi soldi perche'
dovremmo riuscirci oggi? Infine siamo sicuri che il Notaio per la
modifica dello statuto non costi di piu' dei soldi che dobbiamo
prendere dagli EC? Direi di chiudere questo discorso ricorrente
altrimenti ci perdiamo troppo tempo a dire sempre le stesse cose e
poi ci areniamo sulla modifica dello statuto. Una cosa sensata pero'
mi sembra valutare di quanto stiamo parlando.
2) Fondazione Meucci: se si fa' il conto senza l'oste .........
3) rifondazione NA: non e' una cattiva idea ma perche' dovrebbe
funzionare se la NA negli ultimi due anni non ha piu' funzionato.
Certo cambiando i dirigenti (forse non tutti) ma se poi l'Assemblea
sovrana (si fa per dire) decide sempre per la cosa peggiore (ha
riconfermato piu' o meno gli stessi dirigenti e peggio ha approvato
il PB).
Penso assisteremo prima ad una colonia sulla Luna che ad una NA di
nuovo attiva e funzionante comunque mi appresterei felice a dire: mi
sono sbagliato.
Saluti.

Alessandro Nosenzo

On 22 Jun 2004 at 15:29, mntner a interazioni.it wrote:

> Luca,
>
> sono d'accordo con te al 77,5 per cento...
>
> 100% sulla persa opportunità della Fondazione Meucci.
>
> 10% sulla commissione regole (questo 10% è solo dovuto alla mia parte
> garantista ed illusa fino in fondo).
>
> 100% su ricostruzione nuova ita-pe, o nuova NA, solo tecnica, autonoma
> ed indipendente (da RA, da associazioni che più che di categoria sono
> di pochi autoeletti, e soprattutto da questa litigiosa e rampante
> ISOC).
>
> 100% sui soldi dagli enti conduttori.
>
> Ciao,
>
> Tonino
>
> At 22/06/2004 22/06/2004 +0200, you wrote:
> >Prima il dovere...
> >
> >......
> >Sarebbe l'ultima buona azione della NA.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe