l'ita-pe che vorrei

Tullio Andreatta tullio a LOGICOM.IT
Lun 1 Mar 2004 18:20:12 CET


>(a) ITA-PE è un'associazione che occupa di tutti i problemi legati
>alla posta elettronica e allo sviluppo di internet in Italia da
>un punto di vista tecnico - sia informatico che legale; raccoglie
>i contributi di chiunque e prepara delle raccomandazioni, che
>non forniscono soluzioni specifiche ma discutono i pro e i contro
>di varie possibilità. ITA-PE interagisce con i vari organismi
>normativi, sia proponendo soluzioni che lavorando sui temi dal
>loro proposti.

Non mi piace ".. non forniscono soluzioni specifiche ma discutono
i pro e i contro .."; per me riformulerei

ITA-PE è un'associazione che si occupa dei problemi legati
allo sviluppo e alla regolamentazione di Internet in Italia.
A tale scopo, ITA-PE emette delle RACCOMANDAZIONI, documenti
in cui l'associazione prende posizione, fornisce specifiche
soluzioni o elabora i pro e contro di varie possibilità.
Le raccomandazioni, che sono documenti pubblici, possono
avere anche destinatari specifici, quali enti e organismi
normativi, organi di governo, ecc...

>
>(b) Possono iscriversi a ITA-PE coloro che erano iscritti alla
>Naming Authority alla data del xx/xx/2004, e coloro per cui
>l'assemblea ITA-PE approva l'iscrizione ... Gli iscritti devono
>pagare una quota annua di 10 euro.

Tutti possono iscriversi a ITA-PE.
L'iscrizione all'associazione è subordinata all'approvazione
dell'assemblea ordinaria dei soci, tranne nel caso di reiscrizione
di un socio dimesso o decaduto, che è automatica. Ai fini della
iscrizione, la condizione di ex-iscritto alla disciolta Naming
Authority è parificata a quella di ex-iscritto a ITA-PE.
I soci iscritti e in regola con il versamento della quota di
iscrizione annuale, hanno diritto di voto nelle assemblee.

>[ la quota deve essere più che altro simbolica, ma deve esserci
>per fare una minima scrematura ]

[sono d'accordo. 10 euro va bene, per cominciare - ma vedi il seguito]

>(e) sono organi di ITA-PE presidente, tesoriere e comitato di
>direzione.
Sono organi di ITA-PE:
- l'assemblea dei soci;
- il comitato di direzione;
- il presidente;
- il tesoriere.

Il comitato di direzione è composto di sei membri.
Ogni assemblea ordinaria elegge tre dei sei membri del comitato di
direzione, i quali restano in carica due anni.
Dopo la proclamazione degli eletti, il nuovo comitato di direzione
sceglie il nuovo presidente tra i suoi componenti, e nomina il
tesoriere.

[evitiamo bruschi stravolgimenti del comitato di direzione, che
io penso abbia principalmente compiti di indirizzo e garanzia]

Qualora uno dei componenti del comitato di direzione si dimetta
o non possa più esercitare il suo mandato, il suo posto viene
preso dall'ultimo dei non eletti della precedente elezione, il
quale rimane in carica per la durata del mandato di colui che
sostituisce.

[limitiamo i conflitti "siete delegittimati!"; chi c'è decide,
chi non ci sta stia a casa]

Per prendere decisioni, devono essere presenti - sia di persona
che telematicamente - almeno quattro membri del comitato.
Il comitato decide con votazione a maggioranza semplice. In caso
di parità, prevale il voto del presidente o, in sua assenza, del
membro più anziano.

[limitiamo i rischi di stallo]

>(d) L'assemblea ordinaria deve essere tenuta ogni anno, entro il
>31 marzo. È possibile partecipare anche in maniera remota, con le
>procedure definite dal regolamento interno dell'associazione.

...
Compiti principali dell'assemblea ordinaria sono:
- l'elezione dei componenti del comitato di direzione;
- la determinazione della quota associativa.

>(f) Il comitato di direzione forma gruppi di lavoro, di
>durata massima un anno, per preparare una raccomandazione su
>uno specifico tema. Questi gruppi hanno un coordinatore, che
>riferisce all'assemblea e al comitato di direzione.

[toglierei la durata massima, e la sostituirei con l'obbligo
del coordinatore di relazionare l'assemblea e il comitato di
direzione almeno una volta all'anno. mi piace l'idea della
"commissione permanente per il digital divide" e cose così]

>[ il lavoro lo fanno i gruppi di lavoro ]

[io preferirei che il compito di pubblicare le raccomandazioni
fosse del comitato, sia direttamente sia facendo il guardasigilli
e "controfirmando" le raccomandazioni uscite dai gruppi di lavoro.
ma non ho idea di quale debba essere la forma per dire ciò]


DISPOSIZIONI TRANSITORIE E FINALI
Nella prima assemblea "costituente" possono votare gli iscritti alla
(scioglienda ?) Naming Authority, presenti personalmente o per delega.
L'assemblea costituente elegge tre membri del comitato di direzione,
che durano in carica due anni, e tre che durano in carica un anno.
La prima quota di iscrizione è fissata a 10 euro, che verranno raccolti
prima della votazione.




--
Tullio Andreatta          Finmatica S.p.A.    http://www.finmatica.com/
          Sede operativa: Via Sorbanella, 30 - I-25100 Brescia ITALY

Disclaimer: "Please treat this email message in a reasonable way, or we
    might get angry" ( http://www.goldmark.org/jeff/stupid-disclaimers )



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe