Di/ssociazione

Claudio Allocchio Claudio.Allocchio a GARR.IT
Mer 3 Mar 2004 02:13:39 CET


ciao a tutti !

La discussione che si sta svolgendo e' molto utile, e, per rispondere ad
una domanda esplicita, anche il CE la sta seguendo: tanto e' vero che - mi
perdonera' Andrea spero - stanno discutendo di rimandare la riunione
proprio per tenere conto dei risultati della discussione stessa.

Come autore del "primo charter storico" di ITA-PE, che e' ricircolato dopo
11 anni, mi permettete una riflessione un po' provocatoria?

Vedo fondamentalmente due cose che vengono proposte:

 - il "forum di discussione e raccomandazione", il piu' aperto, flessibile
   veloce e "autorevole per competenza" possibile; questo e' la mailing
   list ITA-PE ed i suoi accessori tecnici (puo' anche essere migliorato,
   con un vero "forum" on-line etc...)

 - il "guscio" (la descrizione di esoscheletro mi e' sembrata molto
   approrpiata) in qualche forma (associazione, altro?) per far funzionare
   la struttura.

La mia piccola provocazione, per far pensare:

 - il forum puo' esistere bene per i suoi scopi anche da solo, anche se ha
   sicuramente un aiuto da parte di un qualche guscio di supporto.

 - la forma che sembra venire modellata per il guscio assomiglia sempre di
   piu' ad un altro guscio che esiste gia': ISOC.it, non e' che stiamo
   re-inventando la stessa cosa? (tra l'altro, il guscio ISOC.it ha pure
   gia' i "collegamenti gerarchici giusti" con il resto della Internet
   Community, etc...)

 - i "gusci" servono se dentro c'e' un corpo attivo, e quindi, riscusate
   l'ulteriore provocazione, perche' non usare, rivitalizzandolo forse,
   un guscio esistente? il forum ita-pe funzionerebbe bene lo stesso, e
   con la possibilita' di appoggiarsi all'esoscheletro quando serve. Non
   sto nemmeno dicendo che per "discutere e contribuire" sul forum e'
   necessario far parte "del guscio" (qualsiasi esso sia). Non serve
   essere soci di ISOC.org per andare ad IETF.

OK, ed per provocare un po' di pensamenmto... a voi la palla.

PS1: non e' un pensamento notturno... ma mattutino: sono in Corea, ad
IETF.

PS2: non sono nemmeno socio di ISOC.it (e qualcuno mi bacchetta per
questo), ma solo socio fondatore di ISOC.org, registrato nel
chapter di Reston, VA, USA. Al massimo potete dire che mi interessa che i
chapter nazionali funzionino bene. :-)

ciao,

il "socio di ita-pe"

------------------------------------------------------------------------------
Claudio Allocchio             G   A   R   R          Claudio.Allocchio a garr.it
                        Project Technical Officer
tel: +39 040 3758523      Italian Academic and       G=Claudio; S=Allocchio;
fax: +39 040 3758565        Research Network         P=garr; A=garr; C=it;

           PGP Key: http://www.cert.garr.it/PGP/keys.php3#ca



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe