Implicazioni socioculturali delle Regole di Naming

Control C master a CHIARI.NET
Mer 17 Mar 2004 11:32:59 CET


Francesco ORLANDO wrote:

> Per evitare sovrapposizioni, di Naming si parlera' *solo* in lista ITA-PE

Necessario approfondire.

Forme autogestionali classiche, e sostanzialmente non contrattabili,
della rete sono

--- Riproduzione allargata di servizi a mezzo di servizi con contenuti
largamente autoprodotti
--- Pubblico dominio di protocolli open source
--- Procedure ed Istituti proprii per la risoluzione delle dispute
tipiche del Network [WIPO per i gTLT, Enti Conduttori per il ccTLD .IT]
---Regole di Naming proprie der il DNS

Queste forme collidono tendenzialmente per incompatibilita' con
costituiti e tradizionali modelli di potere [crato's] costituiti

--- Dominio economico [oggetti protocolli e ambienti proprietarii]
--- Dominio politico  [particolarmente quando il livello esecutivo
sussume quello parlamentare e giudiziario in legislazioni speciali in
prospettiva di stato di eccezione]
--- Tecno-crazia

[internet e *sottrazione* di potere, non e' tecnocrazia ma tecnologia
distribuita, e il cuore di questa distribuzione sta' nella costituzione
e manutenzione di regole condivise]

Le regole hanno rilevanza e implicazioni socioculturali, per cui si
creano interferenze.

Cito a caso: regole di discriminazione in registrazione; avocazione
politica sulle tabelle di nomi riservati; istituti di giurisprudenza
amministrativa  per le controversie proprie di rete; ecc. ... sono tutte
cose nella facolta' di giudizio critico e di dibattito DI TUTTI.

Giorgio
:::::::



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe