Violazione della Netiquette

Francesco Donnarumma fad a DESPAMMED.COM
Mer 24 Mar 2004 20:01:12 CET


Mi accorgo oggi 24/03/2004 che questa comunicazione mi riguarda. Mi
riservo di agire con quanto la legge mi mette a disposizione essendo
venuto a conoscenza solo oggi delle falsità che furono lanciate contro di
me nel 1998 da questo squallido personaggio. Le informazioni che furono
scritte da Marca Marcelli da Genova, qui riportate, e alle quali mi sento
obbligato a rispondere per la tutela del mio buon nome e per il
ristabilimento della verità, sono assolutamente false e tendenziose. Per
essere ancora più chiari, mi preme far sapere che sono tuttora in piedi
due querele che nel 1999 e nel 2000 sporsi contro i personaggi che, in
combutta con Marco Marcelli da Genova, impiantarono una specie
di "complotto" per estromettermi per prima cosa dal
ng "it.arti.musica.classica", su cui dominavano imperturbabili e, quindi,
da Internet, cercando di farmi cancellare l'account. Questo Marco Marcelli
creò a quel tempo un'e-mail/circolare - che ancora conservo grazie ad
alcuni amici che me ne fecero partecipe, girandomela - che fece circolare
tra i vari frequentatori del gruppo e con la quale, riportando incredibili
fandonie sul mio conto, mise su una vera e propria "lista di proscrizione"
contro la mia persona, invitando tutti gli altri a fare lo stesso. A
distanza di ben 6 anni, vengo a conoscenza, solo oggi, che non si
accontentò di quello sconcio incivile, perché aggiunse anche questa
segnalazione fasulla. Pertanto, ho appena inviato a ITA-PE a NA.nic.it un'e-
mail/diffida con cui chiedo di togliere dal sito la falsa comunicazione
del Marcelli. Mi riservo ogni azione utile al ristabilimento della verità.
Francesco Donnarumma.
fad a despammed.com



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe