Intervento umano per cambio DNS

Daniele Vannozzi Daniele.Vannozzi a IIT.CNR.IT
Mar 9 Nov 2004 09:12:53 CET


Roberto Picchiottino wrote:

> Scrive "vincenzo.viscuso a fastwebnet.it" <vincenzo.viscuso a FASTWEBNET.IT>:
>
>
>>Francesco ORLANDO wrote:
>>
>>Preferisco che un domino non abbia i dns sotto il dominio stesso
>>(anche se noto che lo stesso it.net ha come dns dns.it.net e
>>dns2.it.net)
>>Si tratta solo di gusti personali ... nulla di tecnico ...
>
>
>    Se ho capito bene (prego correggermi se sbaglio) almeno un dominio deve avere
> almeno un dns sotto la stessa zona. In caso contrario non si potrebbe creare il
> glue record.

Picchio,
provo a darti qualche informazione in piu' sulla nuova "procedura" con
cui verranno creati i GLUE record.
Occorre premettere che NON vi sono variazione di NESSUNA procedura per
la registrazione e/o mantenimento dei nomi a dominio nel ccTLD "it" e
che ogni MNT puo' scegliere liberamente in quale dominio ospitare
i nameserver autoritativi per il dominio che sta registrando o
modificando, deve solo rispettare quanto indicato nelle procedure
(es: dns autoritativi funzionanti, parametri record SOA, ecc).
Per il tuo lavoro quotidiano non ti "accanire" con il problema dei
GLUE record, questi sono creati da una procedura che "gira" tutte le
notti e che prende in esame i valori delle righe nserver presenti nel
DB Whois. Devi semmai tenerne conto nel caso in cui tu debba cambiare
l'indirizzo IP di un nameserver referenziato in un modulo tecnico
presente nel DB Whois e che appartiene ad un nome a dominio registrato
nel ccTLD "it" e che e' presente nella registrazione del nome a dominio
a cui appartiene.

>
>    Ragion per cui mi e' stato fatto notare che i campi che ho proposto non hanno
> senso (makeglue nell'oggetto domain).
>
>    Credo invece possa avere senso rendere facoltativo l'indicazione dell'ip v4/6
> nel record nserver dell'oggetto domain
>
> Sbaglio?

Ni, in alcuni casi l'indirizzo IP e' necessario in altri potremmo farne
a meno. Ripeto comunque che per il momento ... il problema non si pone,
DEVE essere fornita sempre la coppia indirizzo IP e nome della macchina
su cui sono attivi i dns autoritativi del dominio.
Saluti,

                Daniele Vannozzi

>
> Ciao
> Picchio
>
>
>
> ---
> Monte Bianco TLC- ISP Courmayeur
> #160087 - http://counter.li.org/
> Jabber: picchio a jabber.linux.it - icq: 239063259
> http://www.fsf.org/philosophy/no-word-attachments.it.html



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe