DNS e glue records.

mntner@interazioni.it mntner a INTERAZIONI.IT
Mer 10 Nov 2004 11:51:19 CET


At 11.03 10/11/2004, you wrote:
>On Nov 10, "mntner a interazioni.it" <mntner a interazioni.it> wrote:
>
> > Perché obbligarci all'uso medioevale di glue-record (peraltro ottimi per
> > attaccare promemoria sui server), quando nel mondo .com/net/org si parla di
> > nameserver e registrazione dei nameserver, e tranne pochi custodi della
> > memoria, nessuno sa più cosa siano questi record appiccicaticci?
>Perché i maintainer come te continuano a dimostrare una totale ignoranza
>delle questioni tecniche riguardanti il loro lavoro?
>Il concetto di glue record fa parte del protocollo, e di conseguenza è
>parte integrante delle operazioni di ogni registry e di qualsiasi
>dominio che venga registrato.

E chi te lo ha detto? Se leggi bene il mio messaggio, vedi che non è così.

Riguardo la missione di mantainer, non dimenticare che i mantainer come me
sono per lo più obbligati ad esserlo, perché se avessero una serie di
"registrar" che facessero registrare i domini ed i nameserver a 10 euro
l'uno probabilmente questi mantainer farebbero solo i provider (e dei
glue-record non ne sentirebbero proprio parlare, senza il minimo problema
per la loro operatività).

Io lascio volentieri a te ogni discussione sui glue record, per dedicarmi a
DB, sviluppo ed altro. Ognuno ha le sue priorità, lavorative e di interesse.

(Fino a pochi anni fa, la scelta era di registrare un dominio a 400.000
lire oppure diventare mantainer. Era quindi un obbligo, non una scelta.)

Se poi parliamo della bellezza di essere mantainer per decidere il futuro
di Internet in Italia, allora è tutto un altro discorso.

Ciao,

Tonino

>--
>ciao, |
>Marco | [9115 naySUd8Rk2kkI]



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe