edu.it

Marco d'Itri md a XN--LZG.LINUX.IT
Ven 29 Ott 2004 14:31:23 CEST


On Oct 29, Paolo Zangheri <paolo.zangheri a altair.it> wrote:

> OK, a questo punto mi parrebbe doveroso che il mondo accademico
> stabilisse le sue regole, per il suo mondo e si astenesse dal farlo per
> il mondo reale.
>
> I vari esponenti del GARR, del MIUR del CNR dovrebbero passare la
> competenza del liberato ccTLD .it ad entitā del mondo delle imprese,
> della societā civile e dei consumatori.
>
> In alternativa chiederei che le regole del .edu.it siano stilate da
> UnionCamere o FederCasalinghe, per contrappasso.
>
> Quand'č che questo ccTLD vorrā diventare adulto e membro responsabile
> della comunitā internazionale ?
Se volevi dire qualcosa, non l'ho capito.

--
ciao, |
Marco | [8800 deWLpOsXnidv6]



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe