edu.it

Eusebio Giandomenico e.giandomenico a GORGIA.IT
Ven 29 Ott 2004 14:48:08 CEST


At 12:37 +0200 29-10-2004, Paolo Zangheri wrote:
>OK, a questo punto mi parrebbe doveroso che il mondo accademico
>stabilisse le sue regole, per il suo mondo e si astenesse dal farlo per
>il mondo reale.

io continuo a ritenere che il problema stia nel metodo

http://listserv.nic.it/cgi-bin/wa?A2=ind0202&L=ita-pe&F=&S=&P=8942

>Scusa Claudio, ma quei domini erano riservati (anche) per lasciare
>aperta la possibilita' di adottare il famigerato "modello inglese" in
>caso di proliferazione non controllata dei nomi a dominio, prima di
>svincolarne uno sarebbe opportuno stabilire una norma generale, se
>poi Palazzo Chigi sara' il primo ad avvalersi della nuova norma, non
>potremo che apprezzare e sperare che l'esempio sia seguito a ruota
>dalle varie strutture gov in balia dei creativi, per poi estendersi
>alle edu, org, com etc.
>

vedi anche
http://listserv.nic.it/cgi-bin/wa?A2=ind9911&L=ita-pe&F=&S=&P=3885
http://listserv.nic.it/cgi-bin/wa?A2=ind9809&L=ITA-PE&P=R2751&D=0&I=-3

EG
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://listsrv.nic.it/pipermail/ita-pe/attachments/20041029/5c71efca/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista ita-pe