è stato castrato whois?

Daniele Vannozzi Daniele.Vannozzi a IIT.CNR.IT
Lun 6 Set 2004 15:10:37 CEST


Federico Giannici wrote:

> Marco d'Itri wrote:
>
>> Cara RA,
>>
>> si può avere una risposta ufficiale sul perché whois -i non funziona più?
>

Marco,
provo a darti una prima risposta alla tua domanda.
La tua precedente mail l'avevo ricevuta quando non ero in istituto e
visto la risposta che ti aveva dato Picchio mi sembrava che il problema
fosse di per se superato nella sostanza.
La limitazione che e' stata inserita nei mesi scorsi nel database whois
e' avvenuta in seguito al fatto che alcuni "soggetti" avevano utilizzato
in maniera impropria questa funzione, scaricandosi "grosse quantita'" di
dati che potenzialmente possono essere poi utilizzati per operazioni in
contrasto con le finalita' con cui sono pubblicati i dati nel Whois.
Come ti ha gia' accennato Picchio l'accesso via WISE al database Whois
ti permette l'estrazione dei dati a cui facevi riferimento nella tua
mail.
Per qualsiasi eventuale ulteriore chiarimento rimaniamo a tua
disposizione.

                Daniele Vannozzi

>
> Forse non ti rispondono perchè hai sbagliato destinatario.
> La "Registration Autority" non esiste più!
> Adesso c'è il "Registro del ccTLD it"...
>
> ;-)
>

P.S.
Federico.... come battuta  ... non e' male ;-))

>
> Saluti.
>
> --
> ___________________________________________________
>     __
>    |-                      giannici a neomedia.it
>    |ederico Giannici      http://www.neomedia.it
> ___________________________________________________



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe