Questi sporchi e ricchi MNT !!! e dintorni.

Marco d'Itri md a XN--LZG.LINUX.IT
Lun 10 Gen 2005 01:37:52 CET


On Jan 10, Raimondo Bruschi <raimondo a bruschi.com> wrote:

> >Un povero pirla, cittadino italiano, che detiene un dominio .org,
> >che usa una e-mail hotmail.com, non fa parte della LIC italiana?
> c'e ISOC,
> poi altri in qui c'e' qualcuno che noi conosciamo NewGlobal, Alcei,
> altri che non conosco utenti.org, ascii.it, infocity.go.it , mrwebmaster.it
> , ..
> .....i primi che ho trovato in google.
Tutte organizzazioni che rappresentano a malapena i propri soci, quando
non sono proprio morte.

> >Ora come ora e' vero: il Registro comanda a 360°, ha il monopolio,
> >nessuno puo' fare nulla.
> Qual'e' la tua proposta in tal senso ?
Non so qual è la sua, ma la mia è che il comando passi a chi ci mette i
soldi, cioè i maintainer (trovando una formula rappresentativa che
tuteli sia grandi che piccoli...) e con la possibilità di estendere il
processo di policy-making alla comunità secondo il modello di RIPE[1].


[1] i cui dirigenti non solo sanno usare l'email, ma quando vengono
chiamati in causa dai partecipanti ai working group si affrettano a
rispondere.
--
ciao,
Marco



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe