Mozione per assemblea NA

Marco Negri marco a NEGRI.BIZ
Lun 4 Lug 2005 15:41:56 CEST


Enzo,
Colgo lo spirito della tua mozione e mi permetto di suggerire alcune
integrazioni/modifiche:
1) Dove dici che il passaggio da "membri NA" a "membri ITA-PE" è automatico
si potrebbe
modificare in qualcosa del tipo:
    "Tutti gli iscritti alla NA hanno facoltà e diritto di essere membri del
gruppo ITA-PE
    tramite una semplice dichiarazione di interesse da mandarsi via e-mail
alla lista stessa
    entro xx giorni dalla data dell'assemblea (proviamo a dire 30 giorni
?)".
2) I coordinatori della lista si impegnano a raccogliere proposte in merito
alle regole di gestione
del gruppo e a metterle in votazione, tramite mailing list, il 1/8 con
votazioni da chiudersi entro il 30/8

Pensi che modifiche del genere alla tua mozione sarebbero accettabili ?
La filosofia dovrebbe essere chiara ma la riassumo più per me che per altri:
1) Si prende atto della chiusura della NA
2) Si afferma l'esistenza del gruppo ITA-PE a prescindere dalla NA.
3) Si verifica chi è ancora interessato.
4) Chi resta, si dota di un minimo di regole di lavoro.

ok?
Ciao
     Marco

-----
... Nothing Else
----- Original Message -----
From: "Enzo Fogliani" <fog a FOG.IT>
To: <ITA-PE a NA.NIC.IT>
Sent: Monday, July 04, 2005 1:50 PM
Subject: Mozione per assemblea NA


> Buongiorno a tutti!
>
> Onde evitare dubbi e fare chiarezza sulle posizioni, ritengo che sia
> opportuno che nell'ordine del giorno le mozioni siano riportate al
> completo, oppure sia predisposta una pagina ufficiale di riferimento
> indicata sull'ordine del giorno in cui possano essere lette integralmente.
>
> Esse infatti non sono tutte al momento facilmente raggiungibili, essendo
> espresse (se non vado errato):
> - a) quella di Giorgio Giunchi, nella sua prima mail del 13 aprile 2005;
> - b) quella di Maurizio Codogno, nella sua quarta mail del 27 giugno
> 2005 e su http://xmau.com/NA/mozione-050627.html ;
> - c) quella di Gianluca Navarrini, nell'ultimo paragrafo della sua
> seconda lunga mail del 28 giugno 2005.
>
> La completezza della mozione (ossia anche i presupposti ed il testo
> preciso di quello che dovrebbe essere deliberato) e' a mio avviso
> importante, in quanto anche se le tre mozioni hanno piu' o meno tutte il
> fine ultimo della scomparsa della NA, esse differiscono (o potrebbero
> differire) nei presupposti, nelle modalit , nelle conseguenze.
>
> In tale ottica, ritengo opportuno specificare qui di seguito il testo
> della mozione, concordata con Giorgio Giunchi in sostituzione della sua
> precedente formulata il 13 aprile 2005:
>
> ----------------------------------
> [Mozione Fogliani - Giunchi]
> L’assemblea della Naming Authority,
> preso atto
> - del fatto che con l’istituzione della Commissione Regole presso il
> Registro del ccTLD .it sono venuti meno lo scopo per cui il gruppo
> ita-pe era stato costituito in associazione non riconosciuta e la
> struttura con cui il suo statuto era stato formulato;
> - che la Naming Authority è priva di bilancio e che quindi non vi sono
> rapporti di natura finanziaria da regolare;
> - della dichiarazione del suo presidente che non vi sono rapporti
> giuridici non esauriti o obbligazioni a carico della Naming Authority
> non adempiute;
> considerato
> - che la preesistente lista ita-pe, i cui componenti si identificano
> oggi negli associati alla Naming Authority, aveva ed ha l’autonomo scopo
> di discutere le problematiche di Internet ed in particolare dei nome a
> dominio;
> - che pertanto alla estinzione della Naming Authority non consegue
> l’estinzione della lista ita-pe, conosciuta anche come gruppo ita-pe;
> dichiara
> ai sensi dell’art. 27, I comma, c.c., l’estinzione della Naming
> Authority per sopravvenuta impossibilit  dell’oggetto
> riconosce
> la persistente esistenza della lista ita-pe, avente come owner Claudio
> Allocchio e Daniele Vannozzi, cui restano iscritti i membri della Naming
> Authority appena estinta,
> da' mandato
> al presidente Claudio Allocchio di provvedere agli eventuali adempimenti
> conseguenti all’estinzione della Naming Authority.
> -----------------------------
>
> La mozione e' disponibile su
> http://www.srd.it/fogliani/NA/05-07-04-mozione.htm Per chi fosse
> interessato a votarla, segnalo che sia io che Giogio Giunchi contiamo di
> essere personalmente presenti in assemblea.
>
> Saluti a tutti,
>
> Enzo Fogliani
>
> --
> --------------------------> <-------------------------
> Avv. prof. Enzo Fogliani, via Prisciano 42, 00136 Roma
> Tel.: +39-06-35346935; Fax: +39-06-35453501
> http://www.fog.it/enzo  - E-Mail: fog a fog.it
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe