Liberazione 2.

enzoviscuso@cheapnet.it enzoviscuso a CHEAPNET.IT
Mer 13 Lug 2005 15:39:22 CEST


Ri-posto, riveduto e corretto.
-------------------------------------


Anticipo, per gli assenti,  che nell'assemblea di ieri si e' stabilito che la lista ITA-PE
rimane, e ritorna ala situazione ante-NA -  con l'unica differenza della
conferma antispam.
Quindi, chiunque potra' iscriversi liberamente con un semplice Subscribe
ed uscirne quando vuole con un semplice Unsubscribe.
L'iscrizione ad ITA-PE non comporta piu' alcun onore, ne' alcun onere
(se non quello di riceverne i messaggi).



Ora che ci siamo liberati del peso della NA,
e ci siamo liberati ufficialmente dell'onere di
dovere discutere "ufficialmente" delle questioni
che riguardano l'Internet italiana, occorre ri-organizzarsi
per il futuro.

Perche' non facciamo un passo indietro?
Per prima cosa decidiamo di cosa dobbiamo discutere;
quindi: discussioni non finalizzate ad alcuno scopo,
se non il gusto di discutere tra noi, e poi si vedra'.

La mia proposta iniziale, che butto li', e' la seguente:
- cio' che riguarda la Rete relativamente .it e dintorni (domini, posta, dns, etc.)
  esclusi gli argomenti di  pertinenza di altre liste "vicine":
    - spam a isoc.it per i problemi dello spam e simili
    - mnttomnt a nic.it per i problemi relativi ai maintainers,
       ai problemi pratici elativi alle registrazioni, ai rapporti col Regisro, etc.
    - forum a isoc.it per i problemi relativi alla LIC, governance, etc.
    - altre eventuali



Vincenzo.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe