ISOC Italia: Quaderno N.2

mario chiari.hm a FLASHNET.IT
Ven 29 Lug 2005 13:18:33 CEST


Hello

qualche commento a una procedura che solleva diversi dubbi.

1. esiste certo una differenza tra una cooperativa i cui soci si
accordono per produrre dei beni/servizi a proprio uso e una associazione
di promozione sociale i cui soci si impegnano a contribuire a uno scopo
sociale a beneficio di tutti.
(per capire basta pensare alle critiche che una associazione di donatori
di sangue riceverebbe se si scoprisse che primariamente la raccolta è
destinata ai soci, e non a chi ne ha maggiormente bisogno);

2. qualcosa non torna nemmeno pensando che i contributi principali a
isoc.it sono attualmente da enti pubblici, e che non esistono vere
ragioni economiche per richiedere anche solo un contributo volontario
per una versione digitale immediatamente scaricabile dal sito;

3. nel caso specifico del libretto su Internet Governance le cose sono
anche più criticabili, visto che si tratta di un qualcosa prodotto
all`interno dell`incarico del Ministero Inn. Tec. per una pubblica
consultazione in vista del vertice di Tunisi. Vedi sia
http://www.isoc.it/notizie/notizie.php#n20 sia
http://www.innovazione.gov.it/ita/comunicati/2005_05_05.shtml. Al
secondo link si parla dell`impegno di isoc.it di pubblicazione (=
rendere pubblico) dei risultati della consultazione;

4. a monte la critica che il processo di consultazione pubblica della
c.d società civile sia stato affidato a isoc.it (il che potrebbe anche
andare), senza che risulti da nessuna parte che Stefano ricopre un ruolo
ministeriale di rappresentante italiano nel GAC-ICANN;

5. dal lato positivo, l`esistenza di una lista per la discussione di
temi sulla Internet Governance, ospitatat da isoc.it ma che a quanto
capisco è aperta a tutti, su cui magari queste mie osservazioni
troveranno una qualche reply.


Saluti
mario chiari











On Thu, 2005-07-28 at 10:17, Laura Abba wrote:
...................
> il quaderno non si puo' per il momento  scaricare via rete.
>
> ISOC Italia produce i Quaderni in solo formato cartaceo.
>
> ISOC Italia distribuisce i quaderni ai propri
> soci individuali (una copia) e ai partner
> sostenitori (secondo loro richiesta). Per
> esempio, il primo Quaderno "LA RETE CONTRO LO
> SPAM CHE COS'E' COME COMBATTERLO" e' stato
> distribuito dal GARR (partner sostenitore di ISOC
> Italia) che a sua volta lo ha distribuito a tutti
> gli iscritti  alla conferenza GARR 05.
>
> ISOC Italia distribuisce il quaderno durante i
> propri eventi come materiale di diffusione e
> promozione dell'associazione stessa.
>
> Coloro che non sono soci e che non intendono
> associarsi possono comunque avere il Quaderno
> versando un contributo volontario a ISOC Italia.
> Stessa cosa per una organizzazione che non e'
> associata a ISOC Italia ma ha bisogno di un
> numero maggiore di copie.
>
> La copia elettronica dei contenuti di un quaderno
> e' resa disponibile in rete quando viene
> pubblicato il numero succesivo. In questo caso a
> settembre sara' disponibile via rete il Quaderno
> N.1
> mentre per il numero due
> FUTURO DELLA GESTIONE INTERNAZIONALE DI INTERNET
> non e' prevedibile la data, perche' dipendera' dalla pubblicazione del N.3.
>
> Saluti. Laura.
> --
> _________________________________________________________
> Dott.ssa Laura Abba
> Istituto di Informatica e Telematica
> CNR, via Moruzzi, 1 - 56124 PISA Italy
>
> Phone: +39 050 3152633
> Mobile: +39 335 5241758
> fax: +39 050 3152593
> mailto:laura.abba a iit.cnr.it
> http://reti.pi.cnr.it/PERSONE/laura.html
> _________________________________________________________
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe