Manifesto approvato

Control C master a CHIARI.NET
Lun 13 Giu 2005 08:55:26 CEST


Marco Negri wrote:
>
> Con 36 adesioni e 4 non adesioni il manifesto č da oggi in vigore.
> I risultati sono visibili su
>     http://www.atlarge.it/adesioni_manifesto.html
> se ne vedete solo 34 č perchč ci sono due adesioni ancora non riportate
> ma sono confidente che verrā aggiornato al piu' presto.
>
> Adesso che ITA-PE ha finalmente delle regole di funzionamento ed uno scopo
> statutario scritto possiamo cominciare a lavorare.
>
> I primi passi saranno la nomina dei coordinatori e l'espressione del
> rappresentante
> nel CR.
>
> Buon lavoro a tutti.
> Ciao
>       Marco

Scusa Marco,

chiariamola serenamente e , per quel che ci riguarda reciprocamenente ,
pure in amicizia :-)

Mon, 30 May 2005 15:20:30 Maurizio Codogno Eusebio Giandomenico Vincenzo
Viscuso Marco Negri hanno sottoscritto

> La nostra opinione č di dare due settimane di tempo, ossia sino a
> Domenica 12/6/2005, per verificare quanti sono interessati ad aderirvi.
> Se le adesioni fossero, come noi auspichiamo, largamente maggioritarie
> il manifesto diverrebbe operativo. In caso contrario valuteremo.

Tue, 31 May 2005 12:20:16 Marco Negri ha scritto

> Ma sono questioni complesse che se vengono affrontante da 187 persone
> senza un minimo di metodo e di regole non possono che portare a
> discussioni infinite.


36 iscritti ad ita-pe hannno espresso adesione al manifesto e 154
iscritti ad ita-pe non hanno espresso adesione al manifesto, a me l'
esito dell' opt-in non pare largamente maggioritario, ma il punto e' un
altro e lo chiedo appunto senza giri di parole, tanto per regolarmi:
intendete costituirvi come *unanimita' di una altra cosa* creando un
nuovo gruppo attraverso un processo di separazione e costituzione
propria ? o considerate, voi 36, depennati ovvero espulsi noi 154 ?

Non mi sembra ci siano logicamente molte altre opzioni (ce ne sarebbe
una altra ma non mi pare ce ne siano la premesse, vista la tua mail ...)

Fino alla tua mail io, che non ho aderito ad un manifesto che non
condivido, credevo di essere un membro di ita-pe, che ha un suo charter,
iscritto dal 1998 - e credevo pure che la mia separazione di ita-pe
stessa potesse solo avvenire atraverso, ed esclusivamente, mio signoff.

Ringrazio te, gli altri estensori, gli altri firmatari che mi vorranno
corrispondere, per chiarezza,.

Giorgio
:::::::



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe