Manifesto approvato

Alessandro Nosenzo ita-pe a NOSENZO.IT
Lun 13 Giu 2005 17:31:53 CEST


Non avrei mai creduto che sarebbe arrivato un giorno simile, ma sono daccordo con Giorgio.
Non si puo' decidere che siccome una minoranza ha espresso parere favorevole, gli altri colpevoli
di astensione e disinteresse (non dico quindi innocenti), vengono privati del diritto alla loro
opinione.
Del resto un'assemblea che non raggiunge il quorum non e' atta a prenedere alcuna decisione
ergo questa votazione non e' valida.
Con cio' plaudo all'iniziativa di Marco ma si sappia che se la NA non ha funzionato proprio per
questi stessi problemi non e' con un colpo di mano che la si potra' far ora funzionare.
In Italia non si puo' fare neppure un partito nazionale perche' poi ogni delegato regionale vuole
fare il presidente della sede locale, cosi' nascono le sedi regionali, provinciali poi di quartiere ed il
bel Paese pullula di Presidenti che poi si vantano del titolo ma sposano il detto trentino "che bel fa
un caso" :-)
Quindi accetto in pieno la critica di assenteismo e di mancanza di contributo alla discussione (sai
l'esperienza, anni fa abbiamo speso tempo e soldi in lunghe riunioni per formulare una proposta
articolata che non e' stata neppure letta dalla maggioranza degli iscritti) ma non posso accettare il
concetto che avendo taciuto avrei aderito al manifesto. (che non ha senso logico ne' giuridico).
Con scuse e saluti.

Alessandro Nosenzo



On 13 Jun 2005 at 16:30, Control C wrote:
> Mon, 13 Jun 2005 11:08:15 Marco d' Itri wrote:
> > Dove sono tutti questi fantasmi? Se sono contrari al manifesto
> > perché non hanno votato? Lo spieghino loro, ora. O sono timidi?
> Io sono uno di questi fantasmi, credo di aver postato in lista
> *argomenti*, giusti o sbagliati; e non ho postato, Marco, in lista la
> proposizione "non aderisco"  perche' non riconosco ad alcun terrestre
> l' autorevolezza ne' di impormi ne' di "suggerirmi" l' esercizio di
> optout.
> Cio' che, dopo essermi stato proposto, "non ha sotto la mia firma" -
> NON ha il "mio" consenso.
> Andiamo bene, se siamo ridotti a dover puntualizzare cose del genere.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe