R: Ciao Ignazio, con te non ce l' ho ...

Ignazio Guerrieri guelex a TIN.IT
Lun 13 Giu 2005 20:08:09 CEST


> Ignazio: il_mio_amico_Marco Negri NON ha scritto: "abbiamo raggiunto in
> questa torpida lista la + qualificata minoranza mai raggiunta bla bla e
> da adesso INSIEME bla bla" ma ha scritto "il manifesto è da oggi in
> vigore" in un post a subject "Manifesto approvato". Quello che Vincenzo
> scrive su atlarge.it e conferma e' li' da leggere.
>
> E una delle teste piu' lucide di questi anni e' riuscito a scrivere
>
> (Eusebio Giandomenico wrote):
>
> > Per quanto concerne NA, chiedo al Presidente di inserire nell'OdG della
> > prossima Assemblea la votazione del Manifesto approvato fin qui in lista
e
> > (non o) delle eventuali versioni successive se ne dovessero trarre, da
oggi
> > alla data dell'Assemblea, proponendo l'adozione dello stesso come atto
> > formale
>
> Queste menate sfasciano tutto, Ignazio.
>
Giorgio, prima di dire che si sfascia tutto:
1) ci dobbiamo intendere su quali siano le menate e su chi le dica;
2) a tale riguardo, non mi sembra che chiedere la votazione de 'sto
benedetto "candidato rappresentante" in CR sia una menata. Al contrario, mi
sembrano una menata le motivazioni addotte a sostegno dell'inerzia
presidenziale (absit iniuria verbis);
3) a prescindere dalla discutibilità del metodo (sulla quale posso anche
essere d'accordo con te), non c'è dubbio che l'iniziativa di Marco & C. ha
l'indiscutibile pregio di cercare di capire chi, della vecchia ita-pe, è
disposto a proseguire il cammino in una certa direzione, e chi no
(sembrandomi al riguardo evidente che questi ultimi o hanno delle idee
alternative, o pensano che si sia comunque arrivati a fine corsa, oppure
semplicemente se ne fregano);
4) oggi alcuni di noi dicono - a ragione, per carità - che finché non
inviano l'unsubscribe, nella NA ci restano (ho detto NA apposta,
ovviamente). Ripeto, questo è giusto e indiscutibile; come annotazione
personale, non posso però fare a meno di constatare che sono per lo più gli
stessi che fino a pochi giorni fa facevano il conteggio del quorum per
mandare deserte le prossime assemblee. Di qui la mia sensazione
(fallibilissima, per carità) che alla fine dei conti l'intento sia soltanto
quello di smorzare ogni iniziativa sul nascere, tenendo il cadavere nel
freezer.
Tutto qui, poi le chiacchiere (o le menate, come le chiamate al nord :-) )
stanno a zero.
;-)
Ciao
I.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe