Sfogo (era: per Giorgio)

maurizio codogno puntomaupunto a TIN.IT
Mer 15 Giu 2005 11:43:43 CEST


>From: Control C <master a CHIARI.NET>

> Non mi piace nessun incarico che non sia:  owner. Non mi
>piacciono i formalismi di reiezione/ingresso. Eresia: non mio piacciono
>le *iscrizioni* .mau!

Ovviamente questo significa che non c' nemmeno delegato in CR,
visto che l'owner non  altro che un gestore tecnico perch la
lista ha bisogno di un gestore.
Posizione legittima, non posso nemmeno dire che non mi piaccia,
ma bisogna esplicitarlo.
Altrettanto ovviamente, tutti i testi preparati nella lista
finiranno al pi in un bel sito associato alla lista stessa:
ma nessuno pu impedire a me di scrivere un testo che vada contro
quello che scrivi tu *e volere che siano entrambi messi l*. Un
leggero miglioramento rispetto ad avere un documento da te e uno
da me, ma non molto.
Ripeto: basta sapere a cosa si vuole arrivare. (e poi non eri
tu che avevi parlato delle "due persone" nel messaggio citato
pi su nel thread?)

>Ed e' l' unica variazione che non avete avuto il fegato di fare: ita-pe
>e' una !lista! e basta - TUTTI discutono appassionatamente - ma quando,
>per 14 giorni, una volta l' anno, manda un bipede in CR
>
>i dipendenti del registro,
>i membri degli Enti Conduttori
>e !!!i maintainer!!!
>
>se ne stanno fuori dalle palle, please!

No. Non mi interessa avere un altro orticello: l'unica cosa che a me
importa davvero di ita-pe  che ci siano dentro tutti, per potere
avere un confronto.

>.mau. : tu vuoi qualcosa di un po' piu' "solido e statutario" di una
>pure ml xche' magari saresti anche un po' stufo di prenderlo in quel
>posto;

no, visto che sopravvivo tranquillamente anche senza nulla di tutto
ci...

>Il policy Board, con la aggravata della facolta' di gradimento, la ha
>proposto, lanciato, inventato, manovrato lui, proprio lui, il leader dei
>mnt italiani, il pupillo per due anni della vostra sponda "antiRegistro"
>- il mio amico Bruno

e poi Denoth si  accorto che era un'ottima idea. Cosa c' di male?

ciao, .mau.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe