la solita domanda

Elio Tondo tondo a NEBO.IT
Mer 22 Giu 2005 12:25:39 CEST


From: "Control C" <master a CHIARI.NET>

> fraintendimento istituzionale: Marco Negri wrote
>
>> In conclusione:
> [...]
>> ITA-PE si propone come espressione di competenza.
>
> ita-pe si sta sfogliando da ANNI di dimissioni di competenza.

Forse, ma è nato prima l'uovo o la gallina? Chi è competente, in
qualsiasi campo, mal sopporta le chiacchiere inconcludenti. E
in ITA-PE, da quando sono iscritto (ovvero poco dopo la fase di
liberalizzazione dei .it a fine '99 se non ricordo male) di chiacchiere
inconcludenti ne ho viste tante, troppe.

Può essere che ci sia gente competente ancora iscritta ma
che partecipa poco perché i battibecchi "politici" che solo pochi
capiscono (ma chissà perché nessuno spiega a chiare lettere,
manco si trattasse di un posto da ministro) sono del tutto al di
fuori dei loro interessi. Per quanto mi riguarda, io resto convinto
che uno dei fattori chiave che ha distrutto la connotazione di
gruppo di competenza che aveva ITA-PE prima del 1999 (a quanto
si dice, perché come ho scritto non ne ho esperienza diretta)
è stata la trasformazione da gruppo di tecnici del networking a
gruppo a competenze miste (informatiche e legali) con l'entrata
di un numero consistente di avvocati. Ricordo benissimo discussioni
in cui ciascuna "categoria" si lamentava della poca comprensibilità
del linguaggio usato dall'altra ;-) e quindi è intuibile che quando il
dialogo diventa difficile è praticamente impossibile esplicitare le
eventuali competenze presenti, ma piuttosto si scoraggia chi le
possiede a partecipare.

Ora abbiamo un documento che ha riscosso un numero consistente
di consensi, un numero esiguo di dissensi e un numero imprecisato
di astensioni, perché non è dato sapere quanti realmente leggono
ITA-PE e quanti di questi hanno avuto tempo e voglia di leggerlo, ma
non si sono espressi (a parte pochissimio che hanno esplicitato la
loro astensione). Quindi, per chi si riconosce nel documento e nelle
sue finalità, abbiamo un progetto ben definito, che piaccia o no a
qualcuno. E in questo progetto c'è lobiettivo di far rinascere espressioni
di competenza, e auspicabilmente guadagnarsi sul campo, nel tempo,
autorevolezza.

> In somma: convergere che quantomeno !si parte! da una lista ...
> poi magari ... col tempo ... se e quando si dimostrassero NEI FATTI le
> mitiche competenze ...

Certo, nei fatti. Ma finché lo sport più seguito resta il battibecco e la
chiacchiera inconcludente...

Ciao
Elio



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe