la domanda raddoppia

enzoviscuso@cheapnet.it enzoviscuso a CHEAPNET.IT
Dom 26 Giu 2005 13:41:23 CEST


Io domani mattina ho un appuntamento in Regione per vedere di
avere una sala "ufficialmente".
Dopo i colloqui telefonici, malgrado "raccomandazioni" di Consiglieri
e Assessori di entrambi gli schieramenti, ho poche speranze;
il problema e' che deve trattarsi di riunioni cui dovrebbe presiedere un
politico,
al che ho risposto "il saluto ai delegati da parte del politico che
procura la sala
puo' anche essere gradito, ma si tratta di faccenda totalmente apolitica".
Il problema e' anche che non  si sa quanti saremo, perche'
in Comune ho maggiori possibilita', ma mettono a disposizione
salette riunioni da 15-20 persone; mi hanno concesso sale per riunioni
insulse,
con tanto di presenza di Rai3 e Tv locali.
In Provincia c'e' un tetto annuo di assegnazione sale per ogni gruppo
consiliare,
per cui nessuno si "brucia" a luglio il suo budget per fare un favore.
La Camera di Commercio, infine, vuole soldini (senno', che Commercio e'?).
Qualcuno potrebbe chiedere al CNR ... la sala di Via Ampere ...?
O a qualche Universita' ...?

v.v.



maurizio codogno wrote:

>(passando il tempo...)
>
>Claudio,
>(a) cosa sta impedendo di designare il rappresentante ita-pe in
>CR, considerato che comunque puoi farlo come rappresentante legale
>della NA?
>(b) come stanno andando le ricerche di un posto per fare l'assemblea?
>quale potrebbe essere una possibile data per l'assemblea?
>
>ciao, .mau.
>
>
>
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe