Convocazione di Assemblea della Naming Autority - 11 Luglio 2005

maurizio codogno puntomaupunto a TIN.IT
Lun 27 Giu 2005 20:12:54 CEST


Nell'ordine:
- io sarò fisicamente presente all'assemblea, anche se non fosse l'11 luglio;
chi si fida di me e del mio programma insomma può delegarmi :-)
- con tutte le volte che lo statuto è stato disatteso in passato, mi sembra
strano lamentarsi per questa invalidità, ma capisco che non si voglia avere
degli strascichi futuri, quindi mi sta bene un cambio di data;
- dovrebbe essere già all'OdG la mia mozione di "scioglimento della
NA con ignominia", simile a quella che avevo portato ad aprile ma senza
la parte sugli eventuali utili NA (per quello possiamo parlarne separatamente
:-) ) e senza nomi di persone: la trovate al solito su
http://xmau.com/NA/mozione-050627.html e la accludo qui sotto per
completezza;
- dovrebbe essere già all'OdG la mia richiesta di votare un
rappresentante designato di ITA-PE.

Questo per la parte forensica. Per il resto, continuo a propagandare
"il gruppo di persone liberamente associate accomunate dalla competenza

e dall?interesse per le questioni relative alla registrazione dei nomi a
dominio nel ccTLD .it, dell?uso della posta elettronica in Italia e di
tutte le questioni tecniche e regolamentari ad esse riconducibili",
che poi per chi non l'avesse riconosciuto è l'articolo 1 del Manifesto.

La *mia* personale posizione (non attribuitela a nessun altro, a meno
che lui non lo dica esplicitamente) è che la parte davvero importante
sia *la competenza*. Ho avuto autorevoli pareri sul fatto che definirsi

semplicemente "un gruppo" potrebbe essere deleterio: si può studiare
una struttura più rigida, se si vuole, basta che non sia troppo
rigida :-)
Infine sono sempre pronto ad ascoltare tutte le idee alternative
su cosa fare di ita-pe... ovvia, un po' di creatività anche voi!

ciao, .mau.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe