Su cosa possiamo - e dobbiamo - decidere ?

Control C master a CHIARI.NET
Gio 30 Giu 2005 14:09:10 CEST


maurizio codogno wrote:

>.......................................................Poi siamo
> tutti persone civili ed  chiaro che i deleganti saranno considerati
> interessati a ita-pe a tutti gli effetti pratici, no?

Da quando Claudio Allocchio, verificate presenze e deleghe, dice che l'
Assemblea e' validamente costituita a quando la chiude, noi possiamo
decidere su *tutte* le nostre "proprieta'" :-). Che sono:

- lo statuto costitutivo NA
- il lato ita-pe della lista della lista di discussione ita-pe a nic.it

(Quest' ultima, bene rammentarlo, "non eseguiva" lo statuto NA: regole e
procedure le faceva il CE; ita-pe le discuteva; quindi non muore
meccanicamente con la fine di NA)

Noi *possiamo* in assemblea decidere

1. che ita-pe rimane lista che continua a discutere regole e procedure
2. che ita-pe non e' + lista e/o si occupa d' altro

Secondo me 2. HA bisogno del consenso di host @nic.it
Secondo me 1. NON ha bisogno del consenso di host @nic.it

Noi *possiamo* decidere.
Con la regola del gioco (presenze + deleghe) che CI SIAMO DATI 8 anni
fa'.
E secondo me, lo *dobbiamo* pure.
Tutto il resto e' un esercizio di opportuno incardinamento formale dell'
ordine del giorno e delle mozioni.

(P.S. secondo me noi possiamo decidere pure che il curatore
discrezionalissimo di ita-pe e' il signor Pippo. E se si sceglie 'sta
linea proporro' che Pippo sia chiunque si chiami Claudio Allocchio)

Noi *non possiamo* lasciare irresponsabilmente il pupo per terra.

Giorgio
:::::::



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe