marchi e domini [ESTREMISMO]

Bressan, Franco franco.bressan a NLINE.IT
Mer 4 Maggio 2005 11:03:58 CEST


At 10.25 04/05/01 +0200, you wrote:
concordo pienamente

il mondo internet ha le sue regole
i marchi le proprie regole che non vanno estese a internet per molte ragioni
gia' emerse in lista, in caso contrario si creano i presupposti per
un'internet monopolistica
f.b.

>Salve,
>
>         Sono un estremista ma:
>Perche' tutti quanti continuano a non mettere in discussione il fatto
>che se fiat ha registrato il marchio fiat nel mondo non ha registrato
>fiat.it in internet.
>
>Posizioni:
>a) Il mondo <> internet
>b) fiat <> fiat.it
>
>NB Fiat ha comprato anche fiat.it e quindi e' titolare anche di fiat.it
>in internet ma se l'avesse preso l'associazione "Fateci Incontrare A
>Torino"  o ??? perche' fiat (auto) dovrebbe poter dire qualcosa?
>
>         Non sono un esperto di marchi ma mi pare che siano territoriali:
> compro
>i diritti in Italia o in giappone. Se non li compro in giappone un mio
>concorrente potrebbe comprarli lui..... E perche' internet o i domini
>.it non sono "un altro giappone"?
>
>Estremisticamente vostro
>
>Picchio
>
>l.albertini wrote:
> >
> > segnalo che il Tribunale di Parma, con decisione di quest'anno (non
> > posso allo stato essere più preciso), ha deciso che il titolare di un
> > marchio assai rinomato può fare inibire l'uso di un nome di dominio
> > uguale al proprio marchio ad un terzo, che l'aveva ottenuto al solo
> > fine di approfittare della notorietà del segno. La prova di questa
> > finalità accaparrativa è stata desunta sia da una precedente offerta di
> > vendita del n.di d. allo stesso titolare, sia dal fatto che il preteso
> > accaparratore aveva registrato altri n.di d. famosi.
> > Si badi che è stata giudicata irrilevante la circostanza che non era
> > stato attivato alcun sito web con quel n.di d.
> > l.albertini  vr
>
>--
>Picchiottino Roberto
>Monte Bianco TLC
>st. Entreves, 23 11013-Courmayeur (AO)
>mailto:picchio a mbtlc.it http://www.mbtlc.it/



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe