bozza manifesto 0.1

Marco Negri marco a INET.IT
Mar 3 Maggio 2005 16:11:33 CEST


----- Original Message -----
From: "maurizio codogno" <puntomaupunto a TIN.IT>
To: <ITA-PE a NA.NIC.IT>
Sent: Tuesday, May 03, 2005 3:12 PM
Subject: Re: bozza manifesto 0.1
 > D'altro canto, credo che si potrebbe separare le due cose. Vogliamo
> un candidato subito? i papabili presientino il loro "programma" entro
> fine settimana, promettano di dimettersi quando ita-pe avrà deciso
> cosa vuole diventare in questa sua terza vita, e gli iscritti alla
> lista votino il loro preferito durante la prossima settimana. Se
> qualcuno ritiene "meglio un cattivo candidato che nessun candidato",
> questa è una soluzione. E poi potremmo vedere se effettivamente ci
> racconterà qualcuno dei segreti nella CR, il che aiuterebbe nelle
> discussioni :-)
Io ci sto!
Chiaro che tutti preferiremmo essere ascoltati che avere una poltrona.
Chiaro che il "segreto" del CR rappresenta un problema per ITA-PE (ma anche per ISOC e le altre
costituency suppongo).
Tutto chiaro.
Ma adesso si tratta di ris0lverli i problemi non di enunciarli.
Esprimere il candidato e' la soluzione ? Probabilmente no, ma è un passo avanti.
Non esprimerlo sicuramente, vedi quanto ottenuto nell'ultimo anno, non aiuta.

La mia proposta operativa quindi e':
    1) Fare la conta di chi ci sta e chi no, questo serve per stabilire i quorun.
        Chi vuole aderire al  manifesto versione 0.1 (tanto è modificabile) lo dichiari
        entro una settimana. Così sarà forlmalmente costituito il gruppo ita-pe.
        Propongo che Enzo Viscuso raccolga le "iscrizioni" e che Maurizio Codogno verifichi (perchè in due
        si sbaglia molto meno).

    2) La prima mozione all'attezzione della lista sarà: candidature e nomina rappresentante ita-pe nel CR.

Se lo facciamo in 12~15gg. avremmo fatto un passo avanti.
Forse sarà l'ultimo ma facciamolo.

>
> ciao, .mau.
>
Ciao
    Marco



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe