bozza manifesto 0.1

Alessandro Ranellucci alex a PRIMAFILA.NET
Mar 3 Maggio 2005 20:26:52 CEST


Raggruppo tre risposte in un colpo solo:

On 3-05-2005 at 15:12, maurizio codogno wrote:
 >Però per fare una discussione bisognerebbe sapere di cosa parlerà
 >la CR, temo...

E infatti qui è il punto che volevo sollevare: si sta definendo un
gruppo che discuterà delle regole di naming offrendo raccomandazioni e
pareri non richiesti, da questioni tecniche a questioni
politiche-strategiche, senza averne minimamente parlato con la
'commissione regole'.


On 3-05-2005 at 15:34, Francesco ORLANDO wrote:
 >non e' certo un segreto che io abbia votato a favore del Regolamento
 >interno della CR, *compreso* il vincolo di segretezza. ammesso e non
 >concesso che *io* abbia cambiato idea in proposito, dubito fortemente
 >che questo argomento possa essere utilizzato ai soli "fini
 >elettorali", ma che debba essere necessariamente una decisione
 >*collegiale* ed *autonoma* della CR.

Francesco, hai il mio apprezzamento per questa affermazione (non sto
scherzando): è un parere onesto, sincero e veritiero. Fare i conti senza
l'oste, che è nello specifico la 'commissione regole', porta a delle
ipocrisie e delle falsificazioni che poi portano a definire le regole
del gioco tra di noi senza assunzioni di responsabilità.
Grazie quindi :-)


On 3-05-2005 at 19:11, Eusebio Giandomenico wrote:
 >Nel senso che quelli che non firmano il manifesto 0.1 entro una
 >settimana costituiranno un insieme di persone altrettanto titolato a
 >chiamarsi ITA-PE (scisma), al contempo gli "scremati"
 >dall'associazione possono autoconvocarsi, darsi un nuovo statuto ed
 >un nuovo presidente (antipapa) facilitati eventualmente dalla
 >chiusura della originaria associazione da parte di quanti si
 >riconoscono nel manifesto 0.1.

Eusebio Giandomenico rappresentante di ITA-PE! :-)


   - Alessandro Ranellucci



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe