Manifesto 0.5]

enzoviscuso@cheapnet.it enzoviscuso a CHEAPNET.IT
Mar 17 Maggio 2005 09:27:32 CEST


>v.v.
>
>
>>- Gli esterni potranno scrivere alla lista (con conferma e/o moderazione)
>>
>>
>m.n.: Su questo punto, entrato e uscito dalle bozze nelle varie versioni, personalmente sarei
>per il no.
>Mi spiego: se qualc'uno vuole contribuire lo puo' fare con due approcci:
>1) Intervento estemporaneo che non richiede risposta. Chiunque del gruppo puo' inoltrare la mail.
>2) Vuole partecipare alla discussione: ma allora se contribuisce e discute fa parte del gruppo. No?
>
>
v.v.: Per un certo periodo, ita-pe veniva utilizzata dagli utenti come
"ufficio informazioni".
Se si vuole a mantenere questo "servizio", e se non possono scrivere
alla lista, occorre creare un indirizzo
di posta ad-hoc, e poi il coordinatore si ocupera' di inoltrare le
questioni alla lista (oppure rispondergli
picche se OT).?

>
>
>>e.v.: - La lista sara' pubblicamente accessibile, come adesso?
>>
>>
>m.n.: Mi viene da rispondere si, certamente, ma forse non ho capito la domanda.
>Lo dico perchè c'e' un paragrafo che parla esplicitamente di pubblicità della discussione, del voto ecc. ecc.
>Quindi penso che tu ti riferisca ad altro.
>
>

v.v.: E' scritto nel manifesto, ma volevo conferma.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe