Manifesto 0.5

Marco d'Itri md a XN--LZG.LINUX.IT
Sab 21 Maggio 2005 12:49:01 CEST


On May 17, Vittorio Bertola <vb a BERTOLA.EU.ORG> wrote:

> nostra storia della rete, ma l'assenza di coinvolgimento diretto di
> tante altre realtà che pure in rete sono molto attive (il mondo del
> software libero, per citarne una; ma anche l'associazionismo di base e
> il consumerismo) prima o poi diventerà certamente un problema.
Mi concentro sulla prima categoria, che è noto ha il mio sostegno al di
sopra di ogni sospetto, ma lo stesso discorso vale anche per le altre.
Non vedo perché dovrebbe avere maggiormente titolo a partecipare alla
gestione di .it più dell'(ipotetica?) associazione dei MCSE o di un
albo professionale, tanto per fare qualche esempio.
Non basta cooptare i gruppi di interesse che sono di moda in questo
periodo per essere "democratici".
(Ma non penso che sia obbligatorio esserlo, per inciso.)

--
ciao,
Marco



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe