Proposta disperata

Marco Negri marco a INET.IT
Dom 22 Maggio 2005 18:31:52 CEST


Sono con Maurizio al 100%.
Ciao
    Marco


----- Original Message -----
From: "maurizio codogno" <puntomaupunto a TIN.IT>
To: <ITA-PE a NA.NIC.IT>
Sent: Sunday, May 22, 2005 4:03 PM
Subject: Re: Proposta disperata


> >From: Control C <master a CHIARI.NET>
>
>>1. La Commissione Regole AZZERA e rilancia DA ZERO ita-pe.
>>3. Transitoria: per il turno 2005-2006 il delegato ita-pe viene !calato
>>dall' alto! dalla CR.
>
> Giorgio, con tutto l'affetto possibile: ci sei o ci fai?
>
> Lasciamo perdere per il momento tutto il resto, ma limitiamoci a
> un punto banalmente "legale". Che diavolo c'entra la CR con ita-pe?
> NULLA.
>
> Quello che può fare la CR (o se preferisci Denoth) è
> - eliminare "il rappresentante di ita-pe" dall'articolo 11 del suo
> Regolamento (e già qua lo vedrei difficile con i vecchi nominati,
> quindi occorre che si rinnovino i posti: ragione di più per mettere
> SUBITO una persona dentro)
> - non accettare chi è stato designato da ita-pe, come da comma 6
> dell'articolo 3, e costringerci a cercare qualcuno "di suo gradimento".
>
> Il tutto come da http://www.nic.it/RA/CR/RegolamentoCommRegoleCR.pdf
>
> Non so se però hai notato una cosa: in entrambi i casi il Registro
> deve prendere una decisione ATTIVA. Tu stai dicendo che il seppuku
> che è stato fatto a dicembre 2003 non basta, e dobbiamo anche tagliarci
> a pezzettini, rigorosamente da soli, per poi creare un clone calato
> dall'alto. Bene, se mai capitasse una cosa del genere, potete tutti
> stare certi che fonderò immediatamente una ita-pe2, che non avrà
> assolutamente autorità e dove magari resterò da solo, ma che sarà
> mille volte più seria di una Francia di Vichy.
>
> ciao, .mau.
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe