R: Partita CR chiusa

Pierfranco Bini bini a DSMLAB.IT
Mer 25 Maggio 2005 11:41:37 CEST


[messaggio inviato ieri senza successo... che succede al listserv?]
Beh, io mi auguro proprio che invece le cose procedano nel senso proposto
dal manifesto 1.0 e successivi.
Sinceramente non credo sia auspicabile non avere un rappresentante in CR: va
bene discutere e parlare, ma poi le istanze della lista che fine farebbero?
(a prescindere dal fatto che possano essere ascoltate o meno)

Io credo che ITA-PE dovrebbe/potrebbe produrre qualcosa di piu' concreto di
un dibattito, per quanto interessante, e penso sia fondamentale che qualcuno
ne riferisca in CR (ammesso che in CR ci sia ancora interesse per un
rappresentante di ITA-PE, ma non abbiamo letto nulla in senso contrario).

Se ben ricordo, il piano originale grosso modo era:
1)Decidiamo come si deve evolvere ITA-PE
2)Tumuliamo la NA in favore della nuova ITA-PE
3)Proponiamo un rappresentante in CR
(Per qualcun altro l'ordine dei fattori non era questo, ma la sostanza
rimane.)

Ora:
1)Il manifesto si evolve, e mi sembra che non susciti disapprovazione
massiccia
2)Personalmente sono per trasformare ex-NA in nuova ITA-PE: se e' questione
di fare un'altra riunione poco frequentata per abbassare il quorum, mi
sembra che il problema sia solo di tempi.
E' vero che qualcuno vorrebbe tagliare i ponti e creare ITA-PE2 da zero, ma
a mio modesto parere se vogliamo un rappresentante in CR, ITA-PE puo' e deve
rifondarsi a partire dalla ex-NA, altrimenti mi sembrerebbe piuttosto
arbitrario estendere la possibilita' di avere un rappresentante in CR a una
nuova entita' completamente scorrelata da quella esistente quando il
registro chiamo' Ignazio.
3)Ho gia' detto che mi sembra meglio procedere dalle fondamenta al
comignolo, quindi una volta creata la nuova ITA-PE si procedera' a eleggere
un rappresentante. I candidati sono Marco, V.V. e il sottoscritto, se non ho
interpretato male.

Non capisco perche' improvvisamente si parla di 'partita chiusa'.

Cosa mi sono perso?

Saluti a tutti,

Pierfranco Bini


---
Stefano wrote:
> Guarda guarda... Ma stai a vedere che alla fine verra' fuori la cosa che
> avevo proposto io?
>
> Una bella lista aperta e trasversale che faccia da punto di
> incontro per le
> costituency, senza associazione, senza statuti e senza rappresentanti...
> Forse neanche in casa del registro, ma in casa propria (si spera
> neutrale).
>
> Sono proprio curioso di vedere come andra' a finire :)



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe