Partita CR chiusa

Marco Negri marco a INET.IT
Mar 31 Maggio 2005 10:12:17 CEST


Antonio ti sei risposto da solo con la tua ultima frase:
> Effettivamente in questo momento Allocchio puo' sembrare "la mamma
> che tiene il bambino sott'acqua in attesa che non dia piu' segni di vita".
> Se e' questo l'obiettivo che almeno ce lo faccia sapere e allora si che
> ci sarebbe una valanga di "aderisco".

Condivido e concordo che sarebbe facile, forse anche giusto, dare
una continuit√  tra ITA-PE -> NA -> ITA-PE.
Il problema è che la NA ha votato di sciogliersi (147 a 3 riferiscono i
verbali, io non c'ero).
Fin qui sarebbe un problema gestibile, solo che la NA sta impiegando, in
questa procedura,
una montagna di tempo. La decisione è di piu' di un anno fa e,
ottimisticamente, ci sono altri 5-6 mesi
per finire la procedura.
Non vedo problema ad affrontare la questione nel seguente modo:
Adesso diamo un manifesto/chapter/statuto ad ITA-PE per metterla in grado di
funzionare.
Una volta funzionanti si discute se e come dare una continuit√  alla NA
post-mortem.

Però almeno sarà una discussione costruttiva e che avrà fine, in un senso o
nell'altro.
Non solo, nel frattempo si potr√  lavorare anche su altri temi e fronti.
L'obbiettivo che anima il sottoscritto ed altri impegnati in questo
manifesto non
è quello di decidere in un senso piuttosto che in un altro ma quello di
mettere il gruppo
in grado di decidere in modo efficace, via mailing-list, ognuno con la
propia testa e competenza
senza deleghe ne segreti.

Tu dici: "Io potrei anche aderire".
Il mio sugerimento è di farlo e di porre alla discussione del gruppo
l'argomento o gli argomenti
che ti interessano.
Dici anche: "... allora si che ci sarebbe una valanga di "aderisco" ...."
E questo è l'auspicio di molti anche senza aspettare che "la mamma affoghi
il bambino".

Ciao
      Marco

---
... Nothing Else
----- Original Message -----
From: "Antonio Ruggiero" <a.ruggiero a NETFLY.IT>
To: <ITA-PE a NA.NIC.IT>
Sent: Tuesday, May 31, 2005 9:33 AM
Subject: Re: Partita CR chiusa


> ----- Original Message -----
> From: <enzoviscuso a cheapnet.it>
> To: <ita-pe a NA.NIC.IT>
> Sent: Monday, May 30, 2005 8:53 PM
> Subject: Re: Partita CR chiusa
>
>
>> Certamente, non dimentichiamoci!!
>> Parallelamente alla adesione al manifesto,
>> occorre sempre portare avanti la nomina del "delegato" alla CR.
>> Secondo voi, stando all'attuale statuto della NA, qual'e' la
>> via piu' corretta?
>
> Visto che non se ne viene a capo, butto giu' una proposta.
>
> I candidati ci sono ma nessuno di essi riesce ad avere
> quel minimo consenso necessario alla nomina. Per cui
> darei la palla al presidente Allocchio.
>
> Diamo una settimana di tempo per presentare altre candidature
> e poi il presidente sceglie di dare l'incarico a quello che ritiene
> meglio possa "traghettare" la presenza in CR dalla situazione
> attuale a quel che verra'. Altrimenti andiamo avanti con i veti
> incrociati senza arrivare a niente.
>
>
>> (Antonio, non capisco se aderisci o meno)
>
> Io potrei anche aderire ma questo non mi impedisce di tenere
> i piedi in due scarpe diverse. Aderire al manifesto non significa
> una automatica dimissione dalla NA, si tratta di due cose diverse.
>
>
>> Io, in prima istanza, avrei voluto la continuita' della NA.
>> E, se si potesse, lo vorrei ancora.
>
> Io non capisco perche' il manifesto non puo' essere lo statuto
> della nuova NA / ITA-PE. Non capisco perche' chiudere NA e
> fondare la nuova ITA-PE non possono essere due cose complementari
> e corrispondere ad un unico momento "t".
>
>
>> Il problema e' che si e' dovuto constatarne il decesso  ("assassinio
>> volontario").
>
> Ma se dici che NA e' morta come fai poi a dire che gli spetta un posto
> in CR? Cerchiamo di non essere contraddittori.
>
>
>> E, ammesso che si tratti ancora di coma profondo, chi potrebbe
>> eventualmente portarla fuori dal coma, non ne dimostra alcuna volonta'.
>> Per cui, se vogliamo continuare a portare avanti (quelli che lo
>> desiderano)
>> il lavoro ex-NA, questa mi sembra l'unica via percorribile.
>
> Effettivamente in questo momento Allocchio puo' sembrare "la mamma
> che tiene il bambino sott'acqua in attesa che non dia piu' segni di vita".
> Se e' questo l'obiettivo che almeno ce lo faccia sapere e allora si che
> ci sarebbe una valanga di "aderisco".
>
> Saluti, Antonio Ruggiero.
> NETFLY-MNT
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe