nuove lettere di AR, new letters of responsibility

Control C master a CHIARI.NET
Ven 4 Nov 2005 09:58:59 CET


Antonio Ruggero wrote:

> Abbiamo saputo dal verbale dell'ultima riunione della CR che la proposta
> portata da Donato Molino e' stata bocciata con la motivazione che
> non aveva alcun senso sul piano legale inserire nella LAR la manleva
> anche per il Maintainer, MA MI PUZZA e non poco l'astensione dell'
> egregio avv. Enzo Fogliani sulla proposta di Molino.

Antonio,

L' orizzonte della CR e' ovviamente l' interesse generale e i suoi
membri devono essere ovviamente garantiti dalla assenza vincolo di
mandato a sostanziale tutela da condizionanemto di lobby: e' dura ma non
c'e' altro modo. Alla 14a riunione della CR erano presenti

Enzo Fogliani
Rita Forsi
Joy Marino
Maurizio Martinelli
Donato Molino
Francesco Orlando
Gianluca Pellegrini
Rita Rossi
Stefano Trumpy
Daniele Vannozzi


> Donato Molino propone di modificare il punto relativo alle
> responsabilità del Registro in merito all’assegnazione del nome a
> dominio aggiungendo tra i soggetti sollevati dalle responsabilità anche
> i provider/maintainer.
> Si apre una discussione durante la quale Rita Rossi ed Enzo Fogliani
> fanno presente che l’eventuale introduzione, nell’attuale lettera di AR,
> di una clausola siffatta non avrebbe valore in termini giuridici al fine
> di sollevare il MNT da responsabilità. L’adeguata tutela del MNT deve
> invece essere predisposta nell’ambito del contratto di servizio tra il
> MNT stesso e l’assegnatario finale del nome a dominio. Al termine della
> discussione si conviene di non introdurre la modifica proposta da Donato
> Molino. La decisione viene presa a maggioranza con il voto contrario di
> Donato Molino e l' astensione di Enzo Fogliani.

Donato vota a favore, Enzo si astiene, TUTTI gli altri delegati di tutte
le altre consituencies votano contro - e quello che "a te puzza" e' lo
sforzo isolato del delegato di ISOC di "comprendere" pure, al di la' di
una impossibilita' tecnica di accoglere la proposta, le *ragioni* di
Donato ?

P.S. Enzo Fogliani ha sostenuto una altra posizione *critica* - e' stato
schiaffato in minoranza assoluta - nessun problema -  per me la
maggioranza delle ragioni militano a favore del suo argomento.

> Enzo Fogliani si dichiara concorde con la decisione assunta ma ritiene
> necessario che contestualmente la Commissione Regole abbia un indirizzo
> di e-mail pubblico attraverso il quale possa interagire con la LIC. Si
> apre una discussione al termine della quale la Commissione a maggioranza
> ritiene opportuno ribadire che la composizione attuale della Commissione
> è basata su un modello con gruppi di interesse che si interfacciano con
> la LIC e pertanto ritiene che eventuali comunicazioni siano portate
> all’attenzione della Commissione stessa attraverso uno dei
> rappresentanti dei gruppi di interesse della LIC. La decisione viene
> approvata con il solo voto contrario di Enzo Fogliani.

Giorgio
:::::::



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe