cyber squatting certo per i domini EU scaduti/rifiutati

Raimondo Bruschi raimondo a BRUSCHI.COM
Mer 5 Apr 2006 20:22:04 CEST


At 16.40 05/04/2006 Wednesday +0200, you wrote:
>- se questi sono nomi "interessanti" per uno squatter, se n'č gią
>accorto comunque,

Sicuramente , infatti cosi e' i "nomi belli" se ne sono andati in sunrise.

>e se non gli si dice quando il nome torna libero lui
>continuerą tutti i giorni a fare una richiesta di registrazione.

Il whois.eu lo indicherebbe comunque
l'interessato sarebbe attento e tutelato maggiormente
dopo aver speso gia' 100 euro ed essersi fatto un mazzo
a fare la pratica cassata, per motivi sconosciuti.

Inoltre siamo in un mondo che e' evoluto,
che ha enfatizzato alcuni aspetti :

Si parla di registrazione su cancellazioni !
Caso molto di verso dalle nuove registrazioni su
cui siamo abituati a riflette.
Molto piu aggressivo e subdolo del fatidico nostro 15 dicembre !!
Diversissimo dal registrare per rivendere a sconosciuti clienti !

Cosa che sta accedendo anche nel nostro TLD it
come e' accaduto qualche giorno fa al nic.it in molto evidente:
http://www.nic.it/mod/StatoReg/index.cgi?lang=it&dominio=cellulari.it
ma che accade tutti le notti tra le 11,57 e le 12,03 ai fax di Pisa
su domini di scarsa o secondaria rilevanza, ne
cito uno ordinario a me conosciuto:
http://www.nic.it/mod/StatoReg/index.cgi?lang=it&dominio=logicom.it

E questo e' solo in un mercato italiano, se vogliamo nostrano e verginello !

Non si registra per forse vendere, registrano per ricattare !
Non devono fare un sito e metterlo all'asta i domini o aspettare il cliente !
Nessuno qua fa causa , non una causa internazionale per un dominio.
In Eurid si e' in EPP / sincrono , puoi fare
quante richieste vuoi non c'e' limite ne costo,
Non ci sono 10 linee fax da tenere occupate per
qualche minuto intorno a mezzanotte !!

Facciamo cosi il committente la Codogno Spa
hai richiesto il dominio codogno.eu inviando la documentazione
tramite il suo registrar per la richiesta prioritaria pagando subito 100 euro.

Arriva una email, non so quando ben oltre il 7/4 che dice:
"la documentazione  non e' stata sufficentemente
ritenuta valida per dimostrare il tuo diritto rivendicato" stop !
Aggiungendo che si trattengono 15 euro per quanto esaminato. Nient'altro !

Invitando entro 45 gg a spendere 1750 per una ADR
contro la decisione del registro.
Nessun altro presupposto o giustifica , forse
1750 euro per sapere il perche' o cosa
non andava bene della documentazione inviata,
magari la numerazione delle pagine !!!

E' inibito di chiedere in fase libera lo stesso
dominio al commintente o a chiunque.
Pesumibilmente il 15/06 come data , ma per certo esce un elenco a giungo
(non con una interrogazione whois ne con tanto di letterine antiprivacy)
dove c'e' scritto che il 30/06 alle ore 11,56 il codogno.eu sara' registrabile
scritto li in mezzo ad un bel elenco ascii scaricabile.

Io se facessi cyber squatting ho del commitente
il numero di telefono, chi sia, la sua email
secondo te che faccio ? Da 5 minuti prima delle
11,56 del 30/06 tento la registrazione
di codogno.eu (inviando un comando EPP) e come me
altri xx di 1000 registrar che stanno in qualsiasi sperduto posto
di questo pianeta, irrintracciabili, impunibili, inprocessabili.
(non mi costa nulla manco la telefonata di un fax o hw dedicato)

E' corretto ? Una prassi auspicabile per un NUOVO registro ?

E in ultimo un registrar coem valutare la responsabilita
che si e' preso senza conoscere a priori questo rischio il registrar
rischiando di dovendo sopportare i motivi della causa che subira,
anche pure pretestuosa che sia, in civile in italia dal committente,
che chiede  o millanta i danni,
dove ora un americano vuole xxxx euro per rilasciare il dominio ?

Lo ridomando:

Che razionale spinge un registro a fare cio' ?
Che genio e' che le partorisce ste idee ?

Ma a Pisa non sono soci di ste consorzio, quale il registro EURID ?

Speriamo che non importino i difetti e non solo i pregi dell'innovazione
e dell'esperienza della registrazione sincrona
tramite gli IT-registrar e l'uso dell' EPP !!!!!


Saluti
--
Servizi Internet Srl - REGDOM-MNT AS-16257 http://www.eudom,it
Consorziato http://www.assodom.info accreditato EURID per i domini .EU
Brand: ancara.net, eudom.it, faxtomail.it,
formail.it, keyla.it, mail2nd.it, quasigratis.it,
regdom.it, registrailtuomarchio.it, sendfax.it, viruspam.it, webftp .it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe