esegesi del verbale CR #20

Control C master a CHIARI.NET
Lun 12 Giu 2006 15:13:37 CEST


Alessandro,

a mio banale avviso in questi casi sarebbe di costume dare info della
disfunzione in http://www.nic.it/RA/novita/comunicazioni.html

Piu' in generale sarebbe da sperimentare un coinvolgimento dei mnt
("N.I.C.") a livello di:

-comunicazione (news cartaceo e online)
-help
-corsi
-sala macchine

(Credevo di averlo gia' scritto una mezza dozzina di volte ...)

Il che, piu' ancora in generale, rinvia ad una irrisolta relazione fra
l' ufficio che comprende il registro (che ha le "resistenze al
cambiamento" presenti in tutti gli uffici del mondo, immagino) e i mnt :
a parte dei quali interessa "risolvere problemi", a te ad esempio; ad
altra parte "interessa" che le cose non cambino, semplice - il mondo e'
sempre girato cosi': alla categoria spirituale dei promotori finanziari
(che sono in genere "rialzisti") aggiungo quella dei "ribassisti": le
loro azioni risalgono appena c' e' una grana.

Giorgio
:::::::


http://www.nic.it/RA/novita/comunicazioni.html

Alessandro Ranellucci wrote:
>
> On 12-06-2006 at 10:49, Control C wrote:
>
>  >Il Registro c' e'.
>  >Il Network Information Center, no.
>
> Giorgio, dopo anni io ancora non capisco in quale modo pratico tu veda
> potenzialmente realizzata questa armoniosa unione tra Registro e
> operatori (oops, non erano "promotori finanziari" un attimo fa?). I
> termini in cui poni la questione sono tutt'altro che propositivi.
>
> Il dato di fatto è che i domini geografici spariscono per un week-end e
> non viene data neanche una minima comunicazione agli operatori (non
> parlo di scuse, assunzioni di responsabilità, pubblicazione di uptime,
> autodafé eccetera: parlo di una semplice, banale, misera, stringata
> comunicazione). Ti sembra che gli operatori abbiano modo di interagire
> con il Registro in queste condizioni? Cosa dovrebbero fare secondo te?
> Quali i passi, quali le azioni?
>
> Noi dobbiamo convincere i nostri clienti che la colpa dell'oscuramento è
> del Registro anziché nostra e contemporaneamente da Pisa non c'è uno
> straccio di comunicato o di avviso ufficiale che suffraghi la cosa:
> dobbiamo convincerli sulla parola. E di fronte a questo tu lamenti che
> manca il "Network Information Center" perché gli operatori assumono
> atteggiamenti ostili. Ti suggerisco di scriverlo a hostmaster a nic.it
> anziché su queste mailing list.
>
> --
> Alessandro Ranellucci  (HOSTING CENTER)   <a.ranellucci a primafila.net>
> Ph. +39 06 6788489 - Fax +39 06 23315902 - http://www.hostingcenter.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe