Nuovo Regolamento approvato

mntner@interazioni.it mntner a INTERAZIONI.IT
Dom 25 Giu 2006 14:52:31 CEST


At 13.36 25/06/2006, you wrote:
>On Jun 25, Gianni Arru <gianni a COMI.IT> wrote:
>
> > >Io dico che gli (*ci*) costa molto di più gestire la LAR inviata
> > >direttamente da un cliente che quella inviata da un maintainer.
> > >Soprattutto se si tratta del tipo di cliente che ha rapporti con il
> > >proprio maintainer solo tramite il form di una pagina web e ha letto
> > >distrattamente per la prima volta le istruzioni per la compilazione.
>
> > Tu scrivi *ci* costa di più a spedire la LAR
> direttamente al Registo, questo
> > non è vero, *ci* costa sempre di più a mettere una persona che deve stare 8
> > ore al giorno al telefono con i clienti a
> spiegare come correggere la lar al
> > posto del NIC.
>Il punto è che ci sono maintainer che le LAR le compilano e inviano
>per conto del cliente perché gli vogliono fornire un certo tipo di
>servizio e altri che posizionandosi nel mercato in modo diverso lasciano
>fare tutto al cliente.
>Questi due tipi di maintainer causano al Registro costi notevolmente
>diversi, e non mi sembra giusto che i primi finanzino il customer care
>dei secondi.

Marco, non confondiamo la causa con l'effetto.

Se devo avere la LAR "firmata effettivamente dal
cliente", ed il mio cliente sta a 100 Km, o
faccio due fax uno sopra l'altro, oppure dico al
cliente di spedire lui il fax, visto che
oltretutto il rapporto "contrattuale" sul dominio
prevede che il cliente si rivolga direttamente al NIC.

Se poi il NIC mette una riga in più sulla LAR,
una riga inoffensiva con scritto "versione 2006",
LAR che poi non ha altre differenze con la
versione 2005, e poi boccia la LAR 2005 che il
cliente ha inviato (perché come persona "normale"
non vedeva alcuna differenza tra i moduli, oppure
ha tolto la scritta "versione 2006" perché gli
sembrava inutile), questo è uno dei motivi per
cui andrebbero aboliti prima il NIC (del CNR) e poi la LAR.

Che poi il NIC presuma che noi spendiamo mezza
giornata di visita per andare dal cliente a
compilare una LAR, questo è un altro motivo per
cui il NIC si qualifica come struttura inutile e da eliminare.

Oltretutto, qualcuno mi deve sempre spiegare
perché posso cambiare i nameserver dei .com la
domenica, mentre quelli dei .it sono modificabili
solo dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle
17.30. E perché c'è una parte autenticata del
sito dove posso comporre le modifiche sulla
registrazione dei domini, ma devo sempre
aspettare che un "umano" del NIC dia la sua
approvazione manuale in orario lavorativo standard.

Tonino

>ciao,
>Marco

------------------------------------------------------------
          Inter a zioni           Interazioni di Antonio Nati
      Tel. +39 06 77203704       http://www.interazioni.it
      Fax  +39 06 77260035          info a interazioni.it
------------------------------------------------------------



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe