Aggiornamento era: Re: Nuovo Regolamento approvato

Donato Molino donato a MOLINO.IT
Lun 30 Ott 2006 21:56:06 CET


Authority <ITA-PE a nic.it>
In-Reply-To: <1151670804.29637.206.camel a dave.idp.it>
X-Operating-System: Linux 2.6.11.7-skas3-v8

On Friday 30 June 2006, alle 14:33, Davide Repetto wrote:
> > Attualmente e' in registrazione il nome a dominio
> > "fotodavideelias.it" che dalle 00:00 di stanotte
> > ha ricevuto circa 30 richieste.
> > Mi sembra palese che il nome indicato contenga un nome e un cognome.
> > Personalmente e professionalmente, finche' ci sara'
> > l'intervento umano, non lo passerei qualora la richiesta
> > non mi pervenisse da Davide Elias o persona da lui delegata
> > , ma capisco che altri possano non condividere questa mia posizione.
>
> Per esempio io penso che nonostante l'intervento umano e fatti salvi i
> nomi che costituiscano **inequivocabilmente** reato penale, sia giusto
> lasciar registrare qualunque cosa.

noi rimaniamo sulle nostre posizioni intellettuali, qualcuno
pero' e' passato ai fatti inviando comunicazione agli assegnatari
di messa in no-provider di nomi a dominio "simili o equivalenti a
quelli di marchi registrati".

Magari sara' l'effetto del nuovo contratto (che comunque tace in
merito),
fatto sta che le suddette comunicazioni stanno circolando in
questi giorni.

Ora, quello che non mi torna e' relativo al fatto di aver assunto
l'obbligo di mantenere per mesi 12 guidolavespa.it dietro corrispettivo, e poi
subito dopo (poche settimane) lo metto in NO-PROVIDER perche'
lo reputo pregiudizievole nei confronti di terzi, mi chiedo ma
non facevo meglio la settimana prima a non accettare proprio
il mantenimento di guidolavespa.it piuttosto che prendere i soldi
e poi non onorare l'obbligo assunto?

E ovviamente non stiamo parlando di nomi "che costituiscano
**inequivocabilmente** reato penale".
Donato



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe