Un modo per combattere lo spam (era: blocchiamo la lista in scrittura)

emilio emilio a ANTISPAM.IT
Gio 4 Gen 2007 11:11:02 CET


ciao,

Raimondo Bruschi wrote:

> Penso basti settare un minimo tempo di scadenza IP
> mi pare 15-30 minuti sono un po tanti, certo il tempo totale di ricezione
> dipende anche dal delay dell' stmp per il successivo tentativo
il timeout che setti lato mx e` quasi ininfuluente (se e`
sufficientemente breve, quindi meno di 5 minuti): il delay e` deciso
dalle configurazioni e dal carico dell'mta mittente (dopo quanto tempo
tentera` un retry?)

>> server dei mittenti: in un certo senso sto utilizzando risorse non mie
>> per far funzionare il mio antispam!)
>
> Il problema e' che gli SMTP ciofeche on dei grossi operatori forse
> potrebbero scartare l'invio mex al primo tentivo
> o dopo N rifiuti nel delay programmato se troppo alto.

apsetta, io non parlavo di un problema di ricezione o meno veloce di una
mail, ma proprio del concetto che il greylisting e` per sua natura un
antispam che anziche` utilizzare risorse del mio server (come un filtro
sul contenuto, ad esempio), utilizza risorse dei server mittenti
(occupazione delle code) e quindi e` una soluzione intinsecamente poco
rispettosa della netiquette (un po' come la tua firma di 19 righe! ;-) )

> Soprattutto quando il mittente spedisce da un operatore o un SMTP
> da cui non e' possibile  controllare i log , per cui la risultanza e':
> "il servizio di hosting delle mia posta da voi non riceve i mex"
non voglio essere antipatico, ma anche qui ho qualcosa da ridire: per il
mio modo di vedere, se arrivi a dover guardare nei logs, significa che
il sistema e` gia` troppo invasivo (non tanto perche` devi verificare i
logs, ma per il fatto che cliente ha percepito un disservizio
sufficientemente fastidioso da spingerlo a scriverti!)

> ma la deviazione dallo standard di ricezione statistica per IP li
> fotterebbe.
gia`, almeno finche` il sistema non sara` sufficientemente diffuso
(pensa a cosa farebbero gli spammer se qualche "vendor" iniziasse a
consegnare mail server con un antispam greylist-based abilitato di default).

--
bye,
emilio



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe