Domini .it sotto sforzo? La protesta

enzoviscuso@cheapnet.it enzoviscuso a CHEAPNET.IT
Mar 9 Gen 2007 01:42:58 CET


Ciao, Elio!

Ultimamente siamo nell'ordine delle 48 ore, e perdipiu' aggiornano i dns
il giorno dopo.
Questo se tutto va bene, e non ci sono le solite menate degli addetti,
del tipo che
manca in che provincia si trova Milano, oppure che c'e' scritto SRL
anziche' S.r.l.
Quando registro qualsiasi altro dominio, dal .org al .cn, dopo 10 minuti
e' perfettamente
funzionante e visibile in mezzo mondo. Entro poche ore e' perfetto.

Mi rimane in mente l'aneddoto dove una persona in una intervista TV
ha citato male il suo indirizzo di posta (un .org) - erano le 22.30 circa.
Immediatemente gli ho registrato il dominio  .org nella versione
"sbagliata",
configurato i dns,
gli ho rediretto il sito e gli indirizi di posta su quelli corretti.
Mi hanno riferito che non era ancora terminata l'intervista che
gia' arrivavano le e-mail al nuovo indirizzo ...
Se fosse stato un .it ...

Ottima l'inziativa ... anche se sarebbe stato auspicabile che la prendessero
Associazioni e associazioni di categoria.

Vincenzo.



Elio Tondo ha scritto:
> http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1839196
>
> Blogger ed operatori organizzano una mobilitazione che vuole
> spingere ad una revisione sostanziale dei metodi di registrazione
> dei domini italiani. Si uniscono in tanti: chiedono che un dominio
> si possa registrare in pochi minuti
>
> http://cambia-nic.blogspot.com/
>
>
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe