giannialemanno.it

Bressan Franco franco.bressan a NLINE.IT
Lun 28 Apr 2008 19:43:16 CEST


At 19.13 28/04/08, you wrote:
forse ad Alemanno non interessava
altrimenti lo avrebbe registrato negli anni scorsi
franco
>Salve a tutti,
>
>come si vede dal whois giannialemanno.it Ŕ stato registrato il 16/04/2008
>da qualcuno che non si chiama Gianni Alemanno...
>
>In fondo potrebbe trattarsi di un caso di omonimia o potrebbe avere diritti
>di qualche tipo su quel nome (anche se sotto elezioni la cosa mi sembra
>quantomeno improbabile).
>
>Poi mi sono imbattuto sul sito web www.giannialemanno.it, dove c'Ŕ
>scritto "www.giannialemanno.it il sito web del candidato sindaco al Comune
>di Roma e' in vendita" al che mi domando:
>
>* non sarebbe stato opportuno (sotto elezioni) sospendere la registrazione
>in attesa della documentazione comprovante il titolo all'uso e/o
>disponibilitÓ giuridica del nome (art. 5.3.1 del Regolamento)?
>
>* la messa in vendita del sito (esplicitata nella homepage) non stride un
>p˛ con l'art. 1.2.2, lettera e) del Regolamento "il Registro ripudia
>l'accaparramento sistematico ed il cybersquatting"?
>
>Il Registro procede d'ufficio oppure e' necessario che il Sindaco di Roma
>(a questo punto si pu˛ dire) quereli il Registrante ed il Registro stesso
>con la possibilitÓ domani di vedere la homepage modificata in "il sito web
>del sindaco di Roma Ŕ in vendita"?
>
>Saluti e buon lavoro,
>
>Alessandro Cassinari



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe