giannialemanno.it

emilio emilio a ANTISPAM.IT
Mar 29 Apr 2008 11:28:11 CEST


ciao,

Alessandro Cassinari wrote:

> * non sarebbe stato opportuno (sotto elezioni) sospendere la registrazione
> in attesa della documentazione comprovante il titolo all'uso e/o
> disponibilitÓ giuridica del nome (art. 5.3.1 del Regolamento)?

sicuramente l'iniziativa di questa web agency e` deprecabile (e spero
tanto che nessuno gli dia dei soldi per quel dominio!), ma non sono
assolutamente dell'idea che il registro debba decidere chi puo` e chi
non puo` registrare un nome a dominio! (c'e` gia` troppa burocrazia
nelle regole di naming, servirebbe una liberalizzazione, non una censura)

> * la messa in vendita del sito (esplicitata nella homepage) non stride un
> p˛ con l'art. 1.2.2, lettera e) del Regolamento "il Registro ripudia
> l'accaparramento sistematico ed il cybersquatting"?

toh, forse la LAR allora non serve a nulla? ;-)

> Il Registro procede d'ufficio oppure e' necessario che il Sindaco di Roma
> (a questo punto si pu˛ dire) quereli il Registrante ed il Registro stesso
> con la possibilitÓ domani di vedere la homepage modificata in "il sito web
> del sindaco di Roma Ŕ in vendita"?

non credo sia la querela lo strumento giusto, ma immagino che nel caso
di azione legale, Gianni Alemanno avrebbe vita facile nel farsi
riassegnare il dominio (ovviamente con i tempi della giustizia civile
italiana probabilmente passera` qualche anno)

--
bye,
emilio brambilla



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe