Grace period

Daniele Vannozzi daniele.vannozzi a IIT.CNR.IT
Lun 10 Mar 2008 19:27:18 CET


Vittorio Bertola ha scritto:
> Salve,
>
> ammetto di aver seguito poco le ultime vicende regolamentari, da quando
> sono uscito dalla CR.

Vittorio,
le cose sono un po' cambiate nel frattempo e vi sono state importanti
novita' che hanno portato dal marzo 2007 ad avere un nuovo Regolamento
corredato da delle Guideline che dettagliano i vari passi e modalita'
con cui devono essere svolte le operazioni inclusi anche i
cambiamenti/passaggi di stato. Tra le novita' introdotte vi e' appunto
il periodo di "grace" che consente ai MNT di gestire al meglio i rinnovi
dei nomi a dominio dei loro clienti; questo nuovo stato permette ai MNT
di non vedersi addebitati i costi di mantenimento per l'anno successivo
nel caso in cui i loro clienti ... divengano degli ex-clienti. Allo
stesso momento sono stati introdotti nuovi stati a garanzia/tutela
dell'utente/assegnatario come quello di "redemption-period  e
redemption-no-provider".

>
> Mi è però successo un caso interessante: un mio dominio non in uso ma a
> cui tengo molto, pur rinnovato presso il maintainer con ampio anticipo
> rispetto alla scadenza dell'1/3/08, a un mio controllo di qualche giorno
> fa è risultato in stato GRACE-PERIOD.
>
> Preoccupato che il maintainer si fosse dimenticato di effettuare il
> rinnovo, gli ho scritto e ho ricevuto la seguente risposta:
>
> "Gentile cliente,
>
> il Grace Period Ú uno stato in cui vengono messi i domini per un arco
> di 15 giorni dal NIC, anche se regolarmente rinnovati alla naturale
> scadenza del dominio.
> Trascorsi 15 giorni di Grace Period il dominio verrà rimesso sullo
> stato di Active e verrano aggiornate le date di scadenza.
>
> Cordiali saluti."
>
> Lasciando perdere il fatto che il maintainer non sa gestire i charset,
> mi ha detto una stupidaggine o è veramente così?
>

Ti ha detto una cosa vera. Maggiori dettagli li puoi vedere nei documenti:

  http://www.nic.it/documenti/Regolamento5.0.2.pdf
  http://www.nic.it/documenti/GuidelineTecniche1.2.pdf


> Perchè in tutto il mondo "grace period" vuol dire "ti sei dimenticato di
> rinnovare il dominio e te lo teniamo bloccato per X giorni, trascorsi i
> quali senza che tu ti faccia vivo lo cancelleremo" (e in vari casi anche
> "se ora lo rivuoi devi pagarci 5 volte il prezzo normale"). Se invece è
> soltanto un normale stato "interno" della procedura di rinnovo dominio
> del NIC, oltre a chiedermi perché lo si renda visibile a tutti, mi
> chiedo se non gli si possa trovare un nome meno fraintendibile per
> l'utente finale :)

Sono certo che quando avrai letto le parti dei due documenti PDF sopra
citati che trattano l'argomento ... tutto ti sara' piu' chiaro e forse
il tutto non ti apparira' cosi' "fuori dal mondo" ;-)
Convengo con te che, come tutte le cose della vita, anche il nome dello
stato possa essere migliorato.
Se ti occorrono ulteriori informazioni sull'argomento sono a tua
disposizione.
Un salutone,

                  Daniele Vannozzi

>
> Saluti,
> --
> vb.                   Vittorio Bertola - vb [a] bertola.eu   <--------
> -------->  finally with a new website at http://bertola.eu/  <--------



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe