[Ita-pe] R: CHIUSO PER RETTIFICA

Eusebio Giandomenico e.giandomenico a gorgia.it
Mar 16 Giu 2009 13:50:14 CEST


Il giorno 16 giugno 2009 12.36, Pierfranco Bini <bini a dsmlab.it> ha scritto:

> > Se introducessero in maniera esplicita che la norma non si applica ai
> siti
> > che prevedono la possibilita' di rettificare autonomamente l'informazione
> > con una semplice registrazione gratuita, gia' mi direi soddisfatto.
> appunto, come scrivevo, si puo' discutere sui modi e questo, per esempio,
> soddisferebbe anche me.
>
> > Ma non sara' cosi' , perche?
> Probabilmente perche' chi legifera non ci capisce gran che.


tutto cio' premesso


> Pero' implicitamente riconosci anche tu che deve esistere una possibilita'
> di rettifica, quindi il principio non e' sbagliato in se'.


c'e' gia' una legge, non mi sembra che calunnia, diffamazione, procurato
allarme etc siano depenalizzati.

resta la domanda: perche?

EG


-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://listsrv.nic.it/pipermail/ita-pe/attachments/20090616/369e98a1/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista ita-pe